logo
IT
EN
FR
DE
ES
logo
IT
EN
FR
DE
ES
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
OTTOCENTO
conclusa

OTTOCENTO

Dal 7 ottobre al 11 aprile 2023

GAM - Galleria d'Arte Moderna di Torino

GAM - Galleria d'Arte Moderna di Torino

Via Magenta, 31, Torino

Aperto adesso: dalle 10:00 alle 18:00

Profilo verificato


A inaugurare la stagione espositiva della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino è una mostra ricca di sorprese che intende offrire l’occasione per riscoprire parte della collezione ottocentesca del museo, ormai da quasi quattro anni non più visibile al pubblico.

Curata da Riccardo Passoni, Direttore della GAM, e da Virginia Bertone, Conservatore Capo delle raccolte, la mostra presenta settantuno opere tra dipinti, pastelli, grandi disegni a carbone, sculture in marmo, delicati gessi e cere. Nel percorso sarà possibile ritrovare capolavori ben conosciuti come Dopo il duellodi Antonio Mancini, L’edera di Tranquillo Cremona o Lo specchio della vita di Pellizza da Volpedo, accanto a opere sin qui mai esposte, ma che nell’Ottocento erano considerate come veri gioielli della raccolta moderna del Museo, come la tela di Enrico Gamba, Ecco Gerusalemme! o quella di Francesco Gonin, Nobili in viaggio, che grazie alle ricerche condotte per la mostra ha ritrovato la sua storia e il suo vero titolo: La guida. Studio di castagni dal vero.


Per rendere più immediatamente leggibile la trama della collezione, il percorso pone a confronto la nobile tradizione della pittura di figura con la novità delle ricerche sul paesaggioche furono, nelle loro espressioni più libere e sperimentali, oggetto di aspre critiche da parte della stampa conservatrice e dell’istituzione accademica.

Otto sezioni tematiche accompagnano il visitatore lungo il percorso espositivo: Nascita di una collezione, Nuove sensibilità e ricercheLa pittura di paesaggio al Museo Civico, Dalla Scapigliatura al Divisionismo e Ricerche simboliste tra pittura e scultura. Ad arricchirlo sono tre spazi monografici dedicati ad Andrea GastaldiAntonio Fontanesi e Giacomo Grosso, che sottolineano la loro influenza sulla scena artistica torinese anche attraverso i significativi nuclei delle opere conservate alla GAM.

Leggi di più

Info e orari

pointer icon

Via Magenta, 31, Torino, Italia

Apri la mappa


Orari di apertura

apre - chiude ultima entrata
lunedì Chiuso
martedì 10:00 - 18:00
mercoledì 10:00 - 18:00
giovedì 10:00 - 21:00
venerdì 10:00 - 18:00
sabato 10:00 - 18:00
domenica 10:00 - 18:00

venerdì 24 dicembre APERTI dalle 10 alle 14 (chiusi il pomeriggio)

sabato 25 dicembre CHIUSI

venerdì 31 dicembre APERTI dalle 10 alle 14 (chiusi il pomeriggio)

sabato 1 gennaio APERTI dalle 14 alle 18 (chiusi il mattino)

giovedì 6 gennaio APERTURA STRAORDINARIA dalle 10 alle 21

Altro in programma

al GAM - Galleria d'Arte Moderna di Torino

Altre Mostre

a Torino

Ricerche correlate

Storie di Acque e di Fontane
MIRABILIA ESTENSI
Napoleone in caricatura
Teatri e teatrini