logo
IT
EN
FR
DE
ES
logo
IT
EN
FR
DE
ES
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
Mario Schifano.
conclusa

Mario Schifano.:

I'm on fire

Dal 20 dicembre al 31 marzo 2022

Accetta la Artsupp Card

Palazzo Sant'Elia

Palazzo Sant'Elia

Via Maqueda, 81, Palermo

Aperto adesso: dalle 10:00 alle 20:00

Profilo verificato


Mario Schifano, romano di nascita e siciliano d’origine da parte di padre, è tra gli esponenti principali della Pop Art europea. Come tutti gli artisti di quel periodo gaudente e rivoluzionario che sono stati gli anni ’60 del secolo scorso, Schifano utilizza un linguaggio ricco di contenuti e forme espressive proprie della comunicazione di massa e della cosiddetta cultura popolare. Vive pienamente il suo tempo e il desiderio di intraprendere nuovi percorsi e sfide interagendo con i media, con le band rock e pop come i Rolling Stones e i Beatles, sperimentando droghe, viaggiando con curiosità tra Londra e New York e appropriandosi delle tecniche di marketing, trasformando così le sue opere in icone di un nuovo mondo e di una nuova arte. 

La mostra “Mario Schifano. I'm on fire!” Opere dalla Collezione Ovidio Jacorossi restituite dal fuoco,sarà inaugurataa Palazzo Sant’Elia il 19 dicembre 2021, alle ore 17.30, e resterà in esposizione sino al 28 febbraio 2022.

Le circa trenta opere appartenenti ai “Fuochi dell’Arte”, allestite nelle splendide sale di Palazzo Sant’Elia appartengono in prevalenza alla collezione Jacorossi, creata dall’imprenditore e mecenate Ovidio Jacorossi, grande collezionista d’arte scomparso due anni fa. Si tratta di dipinti anche imponenti uniti dal fil rouge di un singolare destino: sono stati raggiunti dal calore di un incendio divampato nel 1992 in una falegnameria a San Lorenzo, poco distante da dove erano conservate. Il filo rosso è proprio il fuoco di quel rogo, un fuoco che porta distruzione e morte o che genera energia eterna. 

L’irruzione del caso, l’imprevisto, il destino che con le bruciature rimodella le opere, rendendole magnifiche. Infatti, quando l’artista le vide contaminate dalle fiamme esclamò: “Non le toccate, sono più belle di prima”. Quelle bruciature dunque raccontano una storia particolare che questa mostra vuole ricordare.  

Leggi di più

Info e orari

pointer icon

Via Maqueda, 81, Palermo, Italia

Apri la mappa


Orari di apertura

apre - chiude ultima entrata
lunedì Chiuso
martedì 09:00 - 20:00 19:00
mercoledì 09:00 - 20:00 19:00
giovedì 09:00 - 20:00 19:00
venerdì 09:00 - 20:00 19:00
sabato 09:00 - 20:00 19:00
domenica 10:00 - 20:00 19:00

Mostra la tua Artsupp Card all’ingresso

Validità delle offerte:

Sempre

Bookshop:

Sconto del 10%

Mostre comprese:

Non ci sono mostre in corso.

Altre Mostre

a Palermo

Ricerche correlate

Opere in viaggio
Storie di Acque e di Fontane
NOSTALGIA
Angelo Morbelli, Per sempre