spinner-caricamento
Share

Il Museo diocesano di Oppido Mamertina è situato nel centro storico della città in provincia di Reggio Calabria. Il Museo è stato fondato nel 2003 per volontà del vescovo Luciano Bux ed è allestito negli spazi del Palazzo Episcopale, vicino alla Cattedrale. Il Museo ospita molte opere di arte sacra che testimoniano la storia della diocesi di Oppido e dei suoi vescovi. Le opere che costituiscono l’attuale dotazione del Museo appartengono a varie tipologie artistiche e a diversi periodi storici, fornendo un campionario completo degli oggetti utilizzati durante le funzioni liturgiche. Fanno parte della collezione sculture, dipinti, paramenti sacri e suppellettili liturgiche dal Quattrocento al Novecento. Tra le opere principali spiccano: la statua in marmo di San Sebastiano di Benedetto da Maiano; due statue in marmo raffiguranti la Speranza e la Carità; Pianete e stole vescovili del Settecento in raso ricamato; il Tabernacolo in marmo della scuola messinese; il Pisside del vescovo Francesco Maria Coppola. Si tratta, quindi, di un Museo in continua evoluzione che vuole offrire sempre maggiori servizi e informazioni, fruibile non solo dalle Comunità locali, ma anche da quelle straniere, per le quali è stato predisposto un sistema comunicativo multilingue.

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza F. M. Zuco, 12
89014 Oppido Mamertina

Sconti e riduzioni con l'Artsupp Card

Con l’Artsupp Card puoi accedere per la prima volta a sconti e ingressi ridotti nei musei di tutta Italia.

Scopri di più

Ricerche correlate