spinner-caricamento
Share
Galleria Corsini

Galleria Corsini

Galleria Corsini è un edificio storico romano. 

Parte della più grande istituzione “Barberini Corsini Galleria Nazionale”,  il Palazzo comprende un museo e due gallerie: Palazzo Barberini e la Galleria Corsini. 

Il patrimonio delle Gallerie Nazionali si formò nel 1883 con la donazione allo Stato della collezione Corsini, poi collocata a Palazzo Corsini.

La collezione si arricchisce presto di opere provenienti da prestigiose collezioni romane, tanto che nel 1949 lo Stato Italiano acquisisce Palazzo Barberini per aprire nel 1953 la nuova sede della Galleria Nazionale.

La Galleria Corsini oggi espone solo le opere della collezione Corsini ed è l'unica collezione settecentesca rimasta a Roma nel suo contesto originario: il palazzo acquistato dalla famiglia nel 1736, sotto papa Clemente XI I Corsini.

L'edificio, famoso per aver ospitato nel seicento la regina Cristina di Svezia, fu trasformato in un vero e proprio palazzo dall' architetto Ferdinando Fuga. La recente esposizione museale ha ricollocato i dipinti esattamente come era stato disposto dal cardinale Neri Maria Corsini, primo e principale fautore della collezione, sulla base dell'inventario delle sale nel 1771.

Visitare la Galleria Corsini significa quindi entrare nell'appartamento di un cardinale del Settecento, tra cui la celebre Alcova Cristina di Svezia e ammirare capolavori come il San Giovanni Battista Caravaggio, il Prometeo Salvator Rosa, il San Sebastiano Rubens o il misterioso Trono Corsini.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Via della Lungara, 10
00165 Roma

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Gallerie Nazionali d'Arte Antica di Roma

account_balance Palazzo Barberini

Altri musei a Roma

Ricerche correlate

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp riunisce tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei su un’unica piattaforma. Da oggi siamo anche in Spagna, Regno Unito, Olanda, Francia e Germania. Registrati per scoprire i musei che condivideranno le loro mostre e attività culturali su Artsupp.

chi siamo