Share
spinner-caricamento

Museo Hendrik Christian Andersen verified

Roma, Lazio, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa GIOVANNI HAJNAL.

A cura di: Mariastella Margozzi, Laura Salerno

La mostra

Si aprirà al pubblico il 13 novembre 2021 al Museo Hendrik Christian Andersen, diretto da Maria Giuseppina Di Monte e afferente alla Direzione Musei Statali della Città di Roma, diretta da Mariastella Margozzi, la mostra GIOVANNI HAJNAL Sulle orme di Dante dalla lettura al segno grafico.

L’esposizione, già curata da Mariastella Margozzi e Laura Salerno presso l’Abbazia di Santo Spirito al Morrone, si sposta ora nella casa-atelier di Hendrik Christian Andersen per mostrare al pubblico le acqueforti realizzate dall’artista ungherese Giovanni Hajnal che reinterpreta in maniera del tutto singolare i passi più coinvolgenti della Divina Commedia di Dante Alighieri, in occasione delle celebrazioni del settecentesimo anniversario dalla scomparsa del Sommo Poeta.

Il legame tra Giovanni Hajnal, personalità poliedrica che ha saputo incidere il suo nome tra i grandi della storia dell’arte contemporanea e il Sommo Poeta Dante Alighieri si è instaurato, intrecciato e mai più interrotto, grazie a un autentico colpo di fulmine. In tale frangente Hajnal subisce una potentissima esperienza di arricchimento esistenziale, oltre a una conturbante impressione immaginativa, di empatia con l’opera dell’inarrivabile maestro. Da quel preciso istante principia nell’immaginario compositivo e iconografico di Hajnal una fascinazione così stravolgente per le tre Cantiche dantesche tale da tradurne e trascriverne i passi più notevoli, preziosi e significativi eternandoli attraverso la propria magistrale arte incisoria.

Dal 1980 Giovanni Hajnal matura l’idea di illustrare in maniera programmatica episodi che lo avevano letteralmente stregato vivificando così l’epopea di incisioni a tema dantesco, sentendosi particolarmente vicino ai versi dedicati alla sua terra natia, l’Ungheria, enucleandone, mediante un segno rigido, autoritario e solenne, non solo l’imperituro legame sentimentale con il proprio paese d’origine ma anche il profondo rapporto tra il Vate e quella straordinaria nazione.

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Pasquale Stanislao Mancini, 20
00196 Roma

Altri contatti

Altro in programma

date_range Museo Hendrik Christian Andersen Museo Hendrik Christian Andersen

La metà nascosta della luna

Fino al 22 maggio 2022


Mostre a Roma

in scadenza date_range Palazzo Merulana

Il Terzo Paradiso

Fino al 22 maggio 2022

in scadenza date_range Villa Medici

Gribouillage / Scarabocchio.

Fino al 22 maggio 2022

date_range Palazzo Merulana

Riscatti di Città.

Fino al 29 maggio 2022

date_range MAXXI

CAO FEI.

Fino al 29 maggio 2022

Ricerche correlate

in scadenza date_range Palazzo Ducale di Gubbio

Visibilia

Fino al 22 maggio 2022

in scadenza date_range Palazzo Sant'Elia

Esercizi di stile

Fino al 22 maggio 2022

in scadenza date_range Fondazione Merz

Bertille Bak.

Fino al 22 maggio 2022

in scadenza date_range La Permanente

Collezioni Private. KEITH HARING.

Fino al 24 maggio 2022

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo