Share

Il Museo dell’Opera del Duomo di Prato si trova nel centro storico della città. Il Museo è stato fondato nel 1967 ed è ospitato all’interno degli ambienti di Palazzo Vescovile. Il Museo nasce con l’obiettivo di conservare e promuovere gli oggetti provenienti dalla Cattedrale di Santo Stefano. Fanno parte della collezione dipinti dal Seicento all’Ottocento di artisti del calibro di Carlo Dolci, Antonio Susini, Alessandro Franchi e Mario Balassi. Di grande interesse è la sala del Pulpito di Donatello che conserva il celebre Pulpito realizzato da Donatello e Michelozzo. La raccolta è arricchita da reperti archeologici che riguardano il periodo etrusco e longobardo. All’interno del Museo è possibile ammirare il chiostro romanico e la cappella di Santo Stefano. Il Chiostro in marmo bianco e serpentino verde è caratterizzato da capitelli zoomorfi attribuiti al Maestro di Cabestany. Invece, la cappella di Santo Stefano conserva gli affreschi della metà del Quattrocento realizzati da Pietro e Antonio Miniato. Sono qui raffigurati la Madonna con il Bambino, la Lapidazione di santo Stefano, l’Ultima cena e l’Orazione nell’orto degli ulivi.

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Duomo, 49
59100 Prato

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Prato

account_balance Museo del tessuto
account_balance Centro Pecci
account_balance Palazzo Pretorio

Ricerche correlate

spinner-caricamento