Share

Palazzo Dugnani è uno storico palazzo con sede a Milano e risalente al Settecento, poi restaurato durante il secolo successivo in stile rococò. Il Palazzo venne realizzato dalla famiglia Cavalchini e vi rimasero fino al 1730, anno della cessione del Palazzo alla famiglia Casati. In questo periodo venne chiamato il Tiepolo per affrescare il soffitto della Sala da Ballo con la narrazione di Scipione e Massinissa, al fine di celebrare la stessa famiglia Casati. Gli affreschi vennero strappati nel 1944 per paura che venissero danneggiati durante la Guerra Mondiale. Oggi si trovano su tela nelle stesse posizioni originarie nel Palazzo. Nel 1753, venne venduto alla famiglia dei Dugnani che fecero della dimora uno dei maggiori centri di pensiero culturale della Milano del Settecento. Nel 1835, alla morte dell’ultima erede Dugnani, il Palazzo passò nelle mani di Giovanni Vimercati. il Vimercati vi allestì un piccolo museo di storia naturale grazie alla sua collezione naturalistica personale. Dieci anni più tardi il Palazzo venne venduto al Comune di Milano e fino al 1977 ha ospitato la Civica Scuola Femminile Alessandro Manzoni. Oggi è sede del Museo del Cinema, dei laboratori delle Serre e di alcune mostre temporanee.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Daniele Manin, 2
20121 Milano

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Milano

Ricerche correlate

spinner-caricamento