spinner-caricamento
Share
Biblioteca d'Arte di Milano

Biblioteca d'Arte

La Biblioteca d’Arte di Milano, d’interesse soprattutto per ricercatori, conservatori, docenti, studenti, giornalisti e studiosi, conserva un grande patrimonio, che ammonta a oltre 100.000 volumi, in costante aumento, provenienti da acquisti, scambi bibliografici e donazioni. 

Oltre a repertori e collezioni digitali, la Biblioteca d’Arte a Milano possiede un fondo antico e un nucleo di edizioni rare, tra cui un’importante serie di Atlanti d’arte in-folio dei secoli XVII-XIX, dai contenuti più vari: taccuini di viaggio e quaderni di lavoro di artisti, disegni di opere classiche, copie di capolavori conservati nei musei, cromotipie di città e basiliche realizzate a cavallo tra Ottocento e Novecento.

Il fondo antico comprende complessivamente alcune migliaia di edizioni dal XVI al XIX secolo, tra le quali 63 cinquecentine e più numerose secentine. Di rilevante interesse è anche il fondo speciale di Cartelle e Libri d’artista (con originali da Treccani a Fiume, da Kandinskij a De Chirico, da Pomodoro a Depero).


Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Castello
20121 Milano

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Musei del Castello Sforzesco


Altri musei a Milano

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo