Share
spinner-caricamento
in corso ANE LEID IS NIVVER ENEUCH

La mostra

Un solo linguaggio non è mai abbastanza”: è questa la traduzione del titolo – un vecchio proverbio scozzese – scelto da Anna Giuntini per la propria personale a Manifiesto Blanco in occasione di Milano Photofestival 17th, la grande rassegna milanese di fotografia d'autore. La comunicazione e i suoi meccanismi sono al centro di questa esposizione, e l’immagine fotografica elaborata manualmente e digitalmente diventa un vettore di linguaggi differenti ma inerenti allo stesso tema.


Nella prima parte di questa mostra – Displays and Powerlines – Anna intende proporre una riflessione sulla comunicazione e sulle sue possibili lacune che, anche in quest’epoca di perenne connessione, spesso caratterizzano i rapporti interpersonali, mediante messaggi che si perdono o arrivano storpiati. Questo tema è analizzato attraverso una sezione di 10 collage a base fotografica con immagini di tralicci, pali della luce e scheletri di maxi affissioni, nei quali si stratificano elementi “di recupero” legati allo scambio di parole: testi, indicazioni ed indirizzi di spedizioni. Un intrico di fili dorati – che intende da una parte rievocare la moltitudine di cavi e tralicci monchi, non più funzionanti, che infestano i luoghi antropizzati di tutto il mondo e dall’altra ricordare l’importanza e la ricchezza del messaggio – collegano le opere esposte su due pareti contrapposte.


La seconda sezione della mostra presenta una serie di immagini dolenti ed evocative il cui scopo è rappresentare visivamente quella sensazione generalmente conosciuta come “mal d’Africa”. Maldafrica consiste in una sorta di Carnet de Voyage che rievoca le esplorazioni dell’artista in Sudafrica partendo da 6 piccole opere preparatorie – fatte di appunti, ricordi, oggetti, suggestioni cromatiche e materiali cartacei – che costituiscono le prime elaborazioni da cui nascono poi 12 paesaggi nei quali i colori sbiadiscono e i contorni si impastano grazie alla sovrapposizione in digitale di carte, pitture e bordi incompleti.

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Benedetto Marcello, 46
20124 Milano

Altri contatti


Mostre a Milano

in scadenza date_range undefined

Collater.al Photography 2022

Fino al 02 ottobre 2022

date_range undefined

OASI

Fino al 07 ottobre 2022

in programma date_range undefined

Radek Szlaga

Dal 27 settembre 2022 al 07 ottobre 2022

date_range undefined

Annette Kelm

Fino al 15 ottobre 2022

Ricerche correlate

in scadenza date_range undefined

Beyond Binaries

Fino al 28 settembre 2022

in scadenza date_range undefined

Cecily Brown a Capodimonte.

Fino al 30 settembre 2022

in scadenza date_range undefined

KUSTERLE, COMPENDIUM

Fino al 01 ottobre 2022

in scadenza date_range undefined

DANIELA ORTIZ.

Fino al 02 ottobre 2022

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo