spinner-caricamento
Share

Museo diocesano di Genova

Il Museo diocesano di Genova si trova nel centro storico della città.

Il Museo è stato allestito all’interno del chiostro di San Lorenzo, residenza dei Canonici della Cattedrale. Nel corso del 1100 venne realizzato il Chiostro romanico che ruota attorno al Museo Diocesano.

Grazie ai lavori di restauro condotti tra il 1988 e il 1992 è stato possibile riportare all’antico splendore il chiostro, caduto ormai in rovina. Il Museo diocesano di Genova è stato inaugurato nel 2000 e ospita le opere della Chiesa genovese. Negli ambienti sotterranei sono esposti i manufatti medievali, tra cui si ricorda il Monumento funebre del cardinale Luca Fieschi del 1336, attribuito alla scuola di Giovanni di Balduccio da Pisa.

Nelle sale successive ritroviamo le opere dal Trecento fino all’arte barocca del Seicento. Di grande interesse artistico si segnalano: “la Madonna con Gesù Bambino in trono e santi” attribuita a Perin del Vaga, “la Crocifissione” di Luca Cambiaso e “il Transito” di santa Scolastica di Gregorio de Ferrari.


Un piccolo nucleo espositivo è dedicato alla manifattura ligure tessile e di argenterie. Spiccano tra tutti: la serie di bacili in ottone sbalzato, “il Repositorio” in argento e donato da Placidia Doria alla chiesa.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Tommaso Reggio, 20r
16123 Genova

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Genova

account_balance Wolfsoniana
account_balance Palazzo Bianco
account_balance Fondazione Ansaldo

Ricerche correlate