spinner-caricamento
Share
Fondazione Antonio Ratti

Fondazione Antonio Ratti

Fondazione Antonio Ratti (FAR)è un'organizzazione no-profit, fondata da Antonio Ratti nel 1985, con sede a Villa Sucota, una dimora del XVIII secolo sulla sponda occidentale del Lago di Como.

Presieduta da Annie Ratti dal 2002, FAR si dedica da oltre 30 anni a diffondere la conoscenza della cultura tessile– di cui indaga la storia, le valenze sociali e i cambiamenti tecnologici che hanno investito la sua produzione– e allo studio delle arti contemporanee, in questo modo siè costruita una solida reputazione a livello nazionale e internazionale. Attraverso la valorizzazione della propria collezione tessile e il suo programma di workshop, mostre ed eventi, FAR promuove ricerche e momenti di dibattito collettivo, coinvolgendo nelle sue attività noti studiosi e critici, oltre a artisti affermati ed emergenti.

Le origini del museo tessile della FAR– Museo Studio del Tessuto (MuST)– risiedono nell'impegno di lunga data di Antonio Ratti nel collezionare tessuti. La collezione tessile comprende più di 3300 pezzi singoli e più di 2500 libri campionari che, nell’insieme, illustrano la storia del tessuto dal III al XX secolo.

CSAV– Artists Research Laboratory esprime l'impegno della Fondazione nel campo dell’arte contemporanea. CSAVè un laboratorio di ricerca e pratica artistica, durante il quale giovani artisti provenienti da ogni parte del mondo hanno la possibilità di lavorare insieme a artisti internazionali affermati.

Gli spazi

Le opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Cernobbio, 19 (Ratti)
22100 Como

Altri contatti


Altri musei a Como

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo