spinner-caricamento
Share

Il Museo Civico del Marmo di Carrara si trova nel pieno centro della Città. Il Museo nasce nel 1982 su iniziativa del Comune e racchiude la memoria storica della città il cui simbolo è il marmo. Lo scopo del Museo è quello di conservare e valorizzare il materiale più utilizzato nella storia dell’arte. La ricca collezione è composta dagli strumenti per l’estrazione e la lavorazione del marmo dall’epoca romana ad oggi e i reperti archeologici rinvenuti in cava. Il Museo è articolato in diverse sezioni che si sviluppano attraverso i periodi storici e le tematiche. Rispettivamente abbiamo: la prima sezione è dedicata all’archeologia romana; la seconda nonché più ricca alla “Marmoteca” con i trecentodieci campioni di marmi; l’archeologia industriale con i macchinari per l’estrazione e la lavorazione del marmo; le “Applicazioni tecniche” con esempi di art design; la sezione dedicata ai calchi in gesso e le riproduzioni per il restauro sostitutivo; infine, lo spazio multimediale. Il Museo offre la possibilità al visitatore di immergersi nell’esposizione grazie alla nuova sezione multimediale interattiva. Il Museo ospita molti eventi e mostre temporanee che entrano in relazione con il marmo e la sua antica storia. Di grande interesse sono i laboratori che si tengono in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Carrara per lo studio del marmo. Ogni anno sono ospitati eventi come Simposi di Scultura, laboratori artigianali e Biennali di Scultura.

Orari e biglietti

Indirizzo

Viale XX Settembre
54033 Carrara

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Carrara

Ricerche correlate