spinner-caricamento
Share

Il Parco dei Mostri, denominato anche Sacro Bosco o Villa delle Meraviglie di Bomarzo, è un parco naturale ornato da numerose sculture in basalto risalenti al XVI secolo che ritraggono animali mitologici, divinità e mostri. L'architetto e antiquario Pirro Ligorio fu incaricato di progettare il parco nel 1547 dal principe Pier Francesco Orsini. Salvador Dalí ha parlato del Parco dei Mostri come di un'invenzione storica unica. Il Parco si estende su una superficie di circa 3 ettari di foresta. Al suo interno trovano posto un gran numero di sculture di varia grandezza ritraenti personaggi e animali mitologici, edifici che riprendono il mondo classico ignorando volutamente le regole prospettiche o estetiche, allo scopo di confondere il visitatore. Le sculture sono state realizzate in basalto, materiale disponibile in quantità massicce in loco; molte attrazioni sono contrassegnate da iscrizioni enigmatiche e misteriose, sopravvissute purtroppo in piccola parte. Tuttavia è bene notare che l'attuale disposizione delle attrazioni nel Parco non è, salvo alcuni casi documentati, quello originario, ma risale alla seconda metà del XX secolo, quando la famiglia Bettini lo rilevò e lo rimise in uso. Salvador Dalí ha parlato del Parco dei Mostri come di un'invenzione storica unica.

Orari e biglietti

Indirizzo

Località Giardino
01020 Bomarzo

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Ricerche correlate