Share

Il museo di storia naturale di Verona si trova nel centro della città ed è ospitato nel Palazzo Pompei. Il museo civico di Verona è fra i più prestigiosi d'Italia e d'Europa e la sua storia inizia secoli fa. Il Museo è stato creato dal farmacista Francesco Calzolari, che aveva una farmacia in piazza delle Erbe e creò un piccolo nucleo di erbe medicinali. Verso la fine del Cinquecento aprì al pubblico la sua Wunderkammer. Le successive collezioni sono state raccolte da altri importanti personalità veronesi a partire dal Seicento e dal Settecento, come medici, erboristi, farmacisti e nobili appassionati. Il moderno museo civico di storia naturale è stato fondato come museo civico di Verona nel 1861. La collezione è esposta in sedici differenti grandi sale e molte collezioni sono mantenute in depositi museali. Ritroviamo elementi di botanica, geologia, paleontologia, archeologia, preistoria e zoologia. Di grande interesse sono sicuramente i giacimenti fossiliferi vegetali e animali vertebrati ed invertebrati. Sono presenti molti reperti preistorici che provengono da ricerche e scavi condotti nella provincia di Verona. Conclude il percorso la Sala Museo Zangheri intitolata al grande naturalista Pietro Zangheri. Per valorizzare al meglio il materiale naturalistico è stata inaugurata una sala nel primo piano rialzato di Palazzo Pompei.

Orari e biglietti

Indirizzo

Lungadige Porta Vittoria, 9
37129 Verona

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Verona

Ricerche correlate

spinner-caricamento