spinner-caricamento
Share

Il Museo archeologico al teatro romano è situato nel centro storico di Verona, nel quartiere di Veronetta in prossimità del fiume Adige. Il Museo è ospitato all’interno di Palazzo Fontana che espone i reperti archeologici romani e funge da ingresso al sito del teatro romano di Verona. L’edificio è così chiamato per via del nome della famiglia che vi abitò fino al Settecento. La famiglia Fontana condusse i primi scavi archeologici del teatro ai quali si deve l’intera scoperta. Di grande interesse sono i reperti esposti nelle sale museali. In particolare la sezione della necropoli racconta i vari tipi di sepoltura adottati in epoca romana. Tra le tombe più significative vi è la “tomba el medico” ritrovata nel 1910. Testimonianza dell’architettura e dei monumenti romani sono le rovine dell’arco dei Gavi e dell’anfiteatro Arena. La sala più importante illustra la storia del teatro romano di Verona e presenta varie ricostruzioni che sono state ipotizzate dai diversi studi. In una vetrina si trovano due dipinti settecenteschi con le ricostruzioni di fantasia del teatro visto dall’Adige. Annessa al museo e al teatro vi è la Chiesa di San Girolamo costruita nel 1432 in cui oggi sono esposti i mosaici rinvenuti.

Orari e biglietti

Indirizzo

Rigaste Redentore, 2
37129 Verona

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Verona

Ricerche correlate