Share
spinner-caricamento

Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna verified

Venezia, Veneto, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa Claudio Gobbi.

La mostra

La Direzione regionale Musei Veneto e l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD) del Ministero della Cultura, assieme alla Galleria Internazionale d’Arte Moderna Ca’ Pesaro e in collaborazione con il Museo d’Arte Orientale di Venezia, presentano la mostra fotografica Claudio Gobbi. An Atlas of Persistence, a cura di Francesca Fabiani. Il comitato scientifico che ha lavorato alla sua realizzazione è composto da Carlo Birrozzi, Marta Boscolo Marchi, Luca del Prete, Francesca Fabiani, Daniele Ferrara.

La mostra Claudio Gobbi. An Atlas of Persistence presenta due progetti fotografici che affrontano il tema dell’identità culturale europea attraverso i segni e le forme che questa genera sul paesaggio e sull’architettura, evidenziando i tratti permanenti rispetto a ciò che muta: la persistenza. La prima ricerca indaga l’iconografia degli interni dei teatri del ‘900 lungo tutto l’arco europeo, il secondo lavoro sviluppa una riflessione sull’immutabilità tipologica delle chiese armene disseminate anche fuori dai loro territori storici.

La serie sui teatri interessa oltre 25 Paesi - dal Portogallo alla Russia, dalla Francia alla Turchia - e traccia un percorso culturale attraverso lo spazio e il tempo, da cui questi luoghi emergono come esempi di memoria condivisa, forme di perpetuazione di un’identità collettiva che sembra superata ma che ancora resiste.

In dialogo con il lavoro sui teatri, “Armenie ville” restituisce un album del ‘sempre-uguale’ che registra l’archetipo delle chiese armene, la sua disseminazione al di là delle frontiere caucasiche e la sua presenza nei territori della modernità, come in Francia, dove vive una delle più vaste comunità armene del mondo. Le 64 fotografie in mostra sono di natura e provenienza diversa: alcune sono state realizzate dallo stesso Gobbi, altre sono immagini reperite negli archivi di vari Paesi (dall’Europa dell’Est alla Russia, dal Medio Oriente al Caucaso), altre ancora trovate su internet o commissionate ad autori diversi. Evidenziando un modello architettonico rimasto sostanzialmente invariato per più di 1500 anni, il lavoro analizza i concetti di tempo, migrazione, memoria e identità, ponendo al tempo stesso questioni interne al linguaggio fotografico come l’autorialità, la serialità, la rappresentazione e la materialità della fotografia, temi a cui rimanda l’intenzionale ed equivalente compresenza di fotografie d’epoca, scatti d’autore, foto anonime e cartoline.

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Santa Croce, 2076
30135 Venezia

Altri contatti

Altro in programma

date_range Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna

RAQIB SHAW

Fino al 25 settembre 2022

date_range Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna

Bice Lazzari

Fino al 23 ottobre 2022

date_range Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna

AFRO 1950-1970

Fino al 23 ottobre 2022


Mostre a Venezia

date_range Palazzo Ducale di Venezia

VENETIA 1600.

Fino al 05 giugno 2022

date_range Museo d’Arte orientale di Venezia

Trame Giapponesi

Fino al 03 luglio 2022

date_range Zuecca Projects

Hermann Nitsch, 20th Painting Action

Fino al 20 luglio 2022

date_range Zuecca Projects

MARNIE WEBER & JIM SHAW

Fino al 24 luglio 2022

Ricerche correlate

in scadenza date_range Museo Nazionale d'Arte Medievale e Moderna Palazzo Lanfranchi

Progetto Genesi.

Fino al 27 maggio 2022

in scadenza date_range Palazzo Merulana

Riscatti di Città.

Fino al 29 maggio 2022

in scadenza date_range Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

BLANCO E MAHMOOD

Fino al 29 maggio 2022

in scadenza date_range ARTiglieria Contemporary Art Center

Liquida Photofestival

Fino al 29 maggio 2022

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo