Share

Il Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina ha sede all'interno di Porta San Pancrazio, sul Gianicolo a Roma. A seguito di un importante intervento di recupero e valorizzazione, nel 2011 è stato riaperto il complesso monumentale di Porta San Pancrazio e inaugurato il Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina che ripercorre - con documenti storici, opere d’arte e materiali multimediali e didattici - la storia, i luoghi e i personaggi di quel momento fondamentale del nostro Risorgimento che fu la Repubblica Romana del 1849. Il percorso espositivo si snoda lungo i quattro piani dell’edificio raccontando, ambiente per ambiente, le vicende storiche della Repubblica Romana e della tradizione garibaldina. Busti, dipinti, incisioni e cimeli garibaldini, oltre a plastici e a un ricchissimo apparato multimediale, guidano il visitatore alla scoperta dei luoghi, delle giornate e dei principali protagonisti dei fatti di quegli anni di grande fermento politico. Sala dopo sala è possibile ricostruire l’evoluzione degli eventi che portarono, dai moti europei del 1848 passando per la fase liberale di Pio IX, alla fuga del pontefice a Gaeta e alla proclamazione della Repubblica Romana sino al suo drammatico epilogo nel luglio 1849, a conclusione dei durissimi scontri che videro le truppe romane opporsi alle ben più numerose forze dell’esercito francese accorse in aiuto del Papa.

Orari e biglietti

Indirizzo

Largo di Porta S. Pancrazio, 9
00153 Roma

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Roma

account_balance Galleria Colonna
account_balance La Fondazione
account_balance Fondazione Memmo
account_balance AlbumArte
spinner-caricamento