Share
conclusa Valerio Berruti. La giostra di Nina

A cura di: Monia Trombetta

La mostra

Si intitola "La giostra di Nina" il progetto cinematografico di Valerio Berruti composto da circa 3000 disegni realizzati a mano e uniti in sequenza fino a diventare fotogrammi di un video, ospitato nella video gallery del Museo.

I protagonisti sono Nina, una piccola giostraia costretta a lavorare dall’arcigno nonno e Geppo, un ragazzone dall’animo infantile che crea scompiglio tra i clienti della giostra di paese. La Giostra di Nina, al posto dei classici cavalli è composta da uccellini, simbolo di quotidianità e libertà, affiancato a protagonisti destinati a spiccare il volo.

La scultura monumentale del corto – con un diametro di 7 metri – è esposta al pubblico nella hall del Museo, permettendo a tutti di ammirarla, ascoltare la colonna sonora composta da Ludovico Einaudi e salire sulla giostra completando l’opera con una partecipazione attiva. Perché, come spiega Berruti nel documentario che racconta il backstage: «Ho voluto creare una scultura che ospitasse i bambini, non solo che li rappresentasse. I bambini fanno parte di questo lavoro, come in una performance collettiva».

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Guido Reni, 4a
00196 Roma

Altri contatti

Altro in programma

date_range MAXXI
date_range MAXXI
date_range MAXXI

Casa Balla

Fino al 21 novembre 2021

date_range MAXXI

THE INDEPENDENT.

Fino al 04 dicembre 2021


Mostre a Roma

date_range Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo

Pietro Guida.

Fino al 31 ottobre 2021

date_range Palazzo Altemps

STATUAE VIVAE

Fino al 01 novembre 2021

date_range Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo

Il mondo salverà la bellezza?

Fino al 04 novembre 2021

date_range Fondazione Pastificio Cerere

Antonio Della Guardia.

Fino al 27 novembre 2021

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento