Share
spinner-caricamento

Museo Orto botanico verified

Roma, Lazio, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa Maurizio Pierfranceschi.

La mostra

Dal 15 aprile al 15 maggio 2022 sarà aperta al pubblico nella Serra Espositiva dell’Orto Botanico di Roma la mostra personale Maurizio Pierfranceschi. Per l’orto.

L’esposizione segna l’ultimo capitolo di lungo viaggio, iniziato quasi quarant’anni fa con “L’uomo e l’albero”, il suo primo dipinto, quasi una precocissima dichiarazione di poetica, che Pierfranceschi non ha mai disatteso e che ha percorso tutto il suo lavoro con tre cardini: natura, cultura e architettura.


L’Orto Botanico, che per l’artista incarna meglio d’ogni altro luogo “l’armonia tra natura, essere umano e architettura”, è la cornice perfetta per questo ciclo di dipinti che evocano i temi classici della sua poetica: il rapporto tra l’uomo e la natura, la ciclicità della vita, il sistema che regola le fasi della terra e della vita di donne e uomini.

22 dipinti, tutti realizzati a cavallo tra il 2018 e il 2022, “pensati” appositamente per questo luogo, con un filo rosso che li accomuna, come sottolinea la botanica e docente universitaria Giulia Caneva nel catalogo, “natura, inquietudine umana e sua essenza spirituale”. 


Protagonisti nelle opere in mostra sono gli elementi vegetali, come le “grandi erbe”, che diventano architettura di paesaggi evocativi illuminati da una luce livida e irreale, in cui le figure umane perdono di centralità, ridimensionate in favore delle gigantesche strutture arboree: spariscono i volti, i generi, i tratti fisiognomici mentre a trasparire sono le introspezioni psicologiche degli individui, la loro dimensione intellettiva e la loro essenza spirituale. Qui e là compaiono anche angeli, entità sovrumane portatrici del messaggio divino che condividono con l’uomo fattezze e limitatezza del corpo, ma anche animali, scimmie antropomorfe.

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Largo Cristina di Svezia, 23a
00165 Roma

Altri contatti


Mostre a Roma

in scadenza date_range MAXXI

CAO FEI.

Fino al 29 maggio 2022

in scadenza date_range Palazzo Merulana

Riscatti di Città.

Fino al 29 maggio 2022

in scadenza date_range MAXXI

Scarpa/Olivetti.

Fino al 29 maggio 2022

date_range Museo Universitario di Scienze della terra

Terra che sorpresa

Fino al 31 maggio 2022

Ricerche correlate

in scadenza date_range La Permanente

Collezioni Private. KEITH HARING.

Fino al 24 maggio 2022

in scadenza date_range La Permanente

DART 2121 2ND EDITION.

Fino al 24 maggio 2022

in scadenza date_range Museo Nazionale d'Arte Medievale e Moderna Palazzo Lanfranchi

Progetto Genesi.

Fino al 27 maggio 2022

in scadenza date_range Fondazione ICA Milano

Miriam Cahn.

Fino al 28 maggio 2022

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo