Share

Galleria Corsini verified

Roma, Lazio, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa L’obiettivo sensibile.

La mostra

A cura di Flaminia Gennari Santori

Le Gallerie Nazionali di Arte Antica presentano nella sede di Galleria Corsini a Roma, la mostra Robert Mapplethorpe. L’obiettivo sensibile.

L’esposizione prosegue il dialogo e l’intreccio tra passato e presente iniziato con l’esposizione di Parade di Picasso nel 2017 e la mostra Eco e Narciso nel 2018, tratto distintivo della strategia delineata dalla direzione del museo.
La mostra, che raccoglie quarantacinque opere, si concentra su alcuni temi che contraddistinguono l’opera di Robert Mapplethorpe (1946 — 1989), notissimo, rivoluzionario e controverso maestro del secondo Novecento: lo studio delle nature morte, dei paesaggi, della statuaria classica e della composizione rinascimentale.
La scelta della curatrice di fare una mostra su Robert Mapplethorpe è ispirata alla pratica collezionistica dell’artista, avido raccoglitore di fotografie storiche, passione che condivideva con il compagno Sam Wagstaff, la cui collezione costituisce un fondo straordinario del dipartimento di fotografia del Getty Museum.
La selezione delle opere e la loro collocazione nella Galleria rispondono a diverse intenzioni: mettere in luce aspetti del lavoro di Mapplethorpe che risuonano in modo particolare con la sede museale, intesa come spazio — fisico e concettuale — del collezionismo, per innescare una relazione inedita tra i visitatori, le opere e gli ambienti della Galleria.

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Via della Lungara, 10
00165 Roma

Altri contatti


Mostre a Roma

in scadenza date_range MAXXI

Aldo Rossi.

Fino al 17 ottobre 2021

date_range MAXXI
date_range Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo

Pietro Guida.

Fino al 31 ottobre 2021

date_range Palazzo Altemps

STATUAE VIVAE

Fino al 01 novembre 2021

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento