Share
spinner-caricamento
conclusa Jean-Marie Appriou

La mostra

Queste recenti creazioni richiamano le figure centrali del suo lavoro, il cui universo plastico, profondamente onirico, è intriso di preoccupazioni telluriche. Con grande abilità tecnica, Jean-Marie Appriou utilizza i materiali della scultura (alluminio, bronzo, vetro, argilla, cera) per rappresentare mondi fantastici, abitati da figure umane, animali o vegetali. Cavalli, serpenti, cavallette, squali e ippocampi compongono un bestiario carico di forte simbolismo, mentre i suoi personaggi, seminatori, raccoglitori e apicoltori incarnano figure di passaggio e trasformazione. La transizione tra gli elementi (dall’acquatico all’aereo, dal sotterraneo al terreno) rappresenta una delle tematiche centrali del lavoro dell’artista che risuona nel contesto di Villa Medici.


La sua scultura coniuga l’allegorico e il sensuale, l’artista ama lasciare l’impronta delle sue dita visibile sulla materia. Tesse una narrazione paradossale che riunisce il passato e il futuro in una serie di estasi allucinatorie. Nei giardini di Villa Medici, la presenza dell’opera di Jean-Marie Appriou assume un significato particolare. 


I visitatori sono invitati ad una passeggiata lungo il percorso espositivo che unisce le logge (Loggia Balthus e Loggia di Cleopatra), il gruppo scultoreo dei Niobidi, la Gipsoteca e la Stanza degli uccelli, ex studiolo privato di Ferdinando de’ Medici. Tra le alcove, i portici a colonne e i labirinti di vegetazione, l’artista “semina” le sue opere, che faranno eco alle figure e ai miti che da secoli popolano i giardini di Villa Medici.

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Viale Trinità dei Monti, 1
00187 Roma

Altri contatti

Altro in programma

date_range undefined undefined

COLLECTION

Fino al 26 febbraio 2023


Mostre a Roma

in scadenza date_range undefined

Annibale Carracci

Fino al 05 febbraio 2023

in scadenza date_range undefined

Bertille Bak

Fino al 05 febbraio 2023

date_range undefined

L’arcobaleno riposa sulla strada

Fino al 12 febbraio 2023

date_range undefined

Pier Paolo Pasolini. TUTTO È SANTO

Fino al 12 febbraio 2023

Ricerche correlate

in scadenza date_range undefined

PIERGIORGIO COLOMBARA NERORO

Fino al 05 febbraio 2023

date_range undefined

Vittorio Mazzucconi pittura 1987-89

Fino al 13 febbraio 2023

date_range undefined

EDOARDO SANGUINETI

Fino al 19 febbraio 2023

date_range undefined

E X T I N C T I O N

Fino al 19 febbraio 2023

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo