Share
Casa Rossini

Casa Rossini

La casa natale di Gioachino Rossini, realizzata tra il XV e il XVIII, sorge sull’antica via del Duomo attuale via Rossini, e si presenta oggi completamente rinnovata e dotata di tecnologie di ultima generazione. Il compositore nasce qui il 29 febbraio 1792 e vi trascorre i primi anni con la famiglia. Un piacevole spazio free accoglie il pubblico con uno store esclusivo dedicato al Cigno e il percorso museale ne documenta vita e opere.

Sala audio e video e contenuti su touch screen permettono di consultare l'importante patrimonio di autografi e spartiti in modo accattivante e mostre tematiche approfondiscono vari temi. I materiali esposti provengono in gran parte da Parigi: stampe e incisioni, litografie e ritratti appartenuti al collezionista Alphonse Hubert Martel; tra questi trenta ritratti di Rossini a stampa, dalla giovinezza alla vecchiaia, e il disegno di Gustave Dorè che lo ritrae sul letto di morte. Oltre ai ritratti ufficiali,è esposta una serie di caricature e, nella stanza dedicata alla musica, si trova una spinetta da viaggio appartenuta al maestro, restaurata e funzionante.

All’ultimo piano si trova lo spazio Rossini Gourmet e nel seminterrato la Cantina Rossini dedicati alla valorizzazione di Rossini raffinato cultore della buona tavola.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Rossini, 34
61121 Pesaro

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Pesaro Musei


Altri musei a Pesaro

account_balance Domus di Pesaro
account_balance Colombarone
account_balance Palazzo Ciacchi
account_balance Sonosfera

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento