Share

Il Complesso Della Real Casa Santa dell'Annunziata si trova nell’omonima Chiesa vicino alla Stazione Garibaldi di Napoli, in pieno centro. Situata nel quartiere Pendino nei pressi di Forcella, il Complesso della Real Casa dell’Annunziata è dedicato alla cura dell’infanzia abbandonata. Il Complesso era originariamente composto, nel 1318, dalla chiesa, da un ospedale, dal convento e da un ospizio per i trovatelli. La pia opera ha origine nel 1304 per iniziativa di due gentiluomini napoletani, i fratelli Nicolò e Jacopo Scondito che, nel 1343, ottennero il sostegno della regina Sancia di Majorca, moglie di Roberto d'Angiò. L'opera, ampliata nel 1433 per volontà di Giovanna II, raccolse cospicue donazioni tanto da dare vita, nel 1577, al Banco dell'Ave Gratia Plena che, tra alterne e complesse vicende costituì la genesi del Banco di Napoli. L’edificio ha mantenuto la struttura originaria nonostante venne restaurato nel 1700. Ancora oggi è possibile vedere la ruota degli esposti, il buco attraverso il quale venivano inseriti i neonati abbandonati o per miseria o perché illegittimi. La Basilica, realizzata dagli Angioini e successivamente restaurata da Luigi Vanvitelli, dopo la Seconda guerra mondiale fu oggetto di un importante restauro a causa dei notevoli danni subiti durante il conflitto.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Egiziaca a Forcella, 18
80139 Napoli

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Napoli

Ricerche correlate

spinner-caricamento