Loading
IT
EN
FR
DE
ES
IT
EN
FR
DE
ES
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
TATUAGGIO Mostra tutte le foto
in corso

TATUAGGIO :

STORIE DAL MEDITERRANEO

Dal 28 marzo al 28 luglio 2024

MUDEC - Museo delle Culture

MUDEC - Museo delle Culture

Via Tortona, 56, Milano

Aperto adesso: dalle 09:30 alle 22:30

Profilo verificato


Cos’è il tatuaggio?

Perché oggi ci si tatua?

Sono scelte personali dettate da istanze profonde o decisioni prese a cuor leggero, perché “oggi lo fanno tutti”?

E, soprattutto, quali storie si nascondono dietro un segno, per sempre “nostro”?

Non si tratta di domande banali.


Un tatuaggio può essere un messaggio da mostrare agli occhi del mondo, un ornamento che ci persuade o illude di essere unici e uniche, un voto mantenuto o un giocoso souvenir, un simbolo d’appartenenza o una dichiarazione d’indipendenza, una prova d’amore o l’elaborazione di un lutto.

Non sono opzioni che si escludono mutualmente, soprattutto nel nostro Paese. Secondo le ultime ricerche pubblicate, infatti, l’Italia figura al primo posto tra le nazioni con il numero più elevato di persone tatuate, con il 48% della popolazione adulta, seguita dalla Svezia (47%) e dagli Usa (46%). Si tratta di un fenomeno sociale e culturale recente, ma che ci caratterizza significativamente, anche in virtù di una tradizione antica, che pochi conoscono.

Da queste considerazioni di carattere anche sociale oltre che culturale nasce l’interesse del Mudec, che ha voluto approfondire la conoscenza di pratiche, ritualità, forme ed espressioni che si ritrovano in qualsiasi epoca e in ogni angolo della terra - dall’antichità ad oggi - attraverso un progetto espositivo che affronta il tatuaggio dal punto di vista storico, antropologico e culturale, partendo dai luoghi in cui sono state rinvenute le sue prime inconfutabili testimonianze: il bacino del Mediterraneo.

Leggi di più

Altro in programma

al MUDEC - Museo delle Culture

Altre Mostre

a Milano

Ricerche correlate

AFRIKA NOW
TOLKIEN Uomo, Professore, Autore