Share
spinner-caricamento
conclusa Miriam Cahn.

La mostra

Fondazione ICA Milano presenta la mostra Gezeichnet, da venerdì 18 marzo a sabato 28 maggio 2022, personale italiana di Miriam Cahn (Basilea, 1949), a cura di Alberto Salvadori e Luigi Fassi. Il lavoro di Miriam Cahn trova un proprio nucleo centrale nella vita, resa manifesta attraverso la rappresentazione del corpo.


I protagonisti delle sue opere esposte nella mostra Gezeichne, che a prima vista eludono la distinzione tra umano e non umano, richiamano attraverso la forza evocativa delle linee e dei colori tematiche cruciali del tempo presente, quali l’impotenza di fronte ai traumi e alle violenze subite, l’origine di una nuova vita e la ricerca di una convivenza tra esseri umani, animali e natura. Con le sue opere, Cahn opera un capovolgimento del medium della pittura, che da genere tradizionale diviene strumento di riflessione utilizzato per indagare a fondo la storia europea e globale.


Traendo ispirazione dalla performance art e dai movimenti femministi degli anni ’60 e ’70, il lavoro di Miriam Cahn ha spesso posto il corpo al centro del processo creativo. Fin dagli inizi degli anni ’80 le sue opere hanno rivelato una forte valenza performativa, dove il corpo dell’artista spesso si trasformava in vero e proprio medium artistico. È in questo periodo che Cahn si afferma sulla scena internazionale.


Nel 1982 partecipa a Documenta 7, scegliendo tuttavia di rimuovere le proprie opere dalla prestigiosa manifestazione in segno di protesta. Nel 1983 i suoi lavori vengono presentati alla Kunsthalle di Basilea, nel corso di una personale curata da Jean-Christophe Ammann. Infine, nel 1984 viene selezionata per la quarantunesima edizione della Biennale di Venezia in rappresentanza del proprio paese, la Svizzera. Gli anni’ 90 vedono l’artista operare una radicale trasformazione della propria pratica, con l’abbandono dei disegni monumentali che l’avevano resa nota a livello internazionale e una maggiore attenzione nei confronti del medium pittorico. 

Immagini della mostra

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Orobia, 26
20139 Milano

Altri contatti

Altro in programma

date_range Fondazione ICA Milano Fondazione ICA Milano

Irma Blank

Fino al 22 luglio 2022


Mostre a Milano

in scadenza date_range Galleria d'Arte Moderna di Milano

Elisa Sighicelli

Fino al 03 luglio 2022

in scadenza date_range MUDEC - Museo delle Culture

HENRI CARTIER-BRESSON

Fino al 03 luglio 2022

in scadenza date_range Fondazione Stelline

Steven Scott Odyssey

Fino al 03 luglio 2022

in scadenza date_range Pinacoteca Ambrosiana

MATTIOLI/CARAVAGGIO

Fino al 03 luglio 2022

Ricerche correlate

in scadenza date_range Cascina I.D.E.A.

Belén Uriel

Fino al 30 giugno 2022

in scadenza date_range Palazzo Merulana

UltraQueer

Fino al 03 luglio 2022

in scadenza date_range Museo nazionale Collezione Salce - San Gaetano
date_range Banca Carige Arte e Cultura

La Sostanza del Colore

Fino al 10 luglio 2022

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo