Share
spinner-caricamento

Museo della Città di Livorno verified

Livorno, Toscana, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa Magazzini Generali

La mostra

Livorno, 28 ottobre 2021 – Oltre 90 “mai visti” delle collezioni civiche livornesi, ovvero opere e oggetti d’arte, antichi e moderni, che da molti anni erano “nascosti” nei depositi museali, andranno finalmente in mostra, sotto il titolo “Magazzini Generali”, dal 29 ottobre 2021 al 13 febbraio 2022 al Museo della Città di Livorno - Piazza del Luogo Pio (inaugurazione venerdì 29 ottobre ore 18.00).

Un’occasione imperdibile per ammirare dipinti su tela o su tavola, sculture, stampe, disegni, fotografie, oggetti, solitamente visibili solo agli addetti ai lavori, molti non meno importanti di quelli esposti abitualmente, tutti comunque con una loro storia da raccontare.

Immaginiamo di socchiudere la porta di un deposito blindato mai aperto al pubblico, poter scartare tele affisse alle pareti, aprire scatoloni, e vedere apparire tra il marroncino degli imballi e colori che esplodono, un enorme manifesto di Leonetto Cappiello, una abbagliante natura morta di Oscar Ghiglia, una “Lettera aperta” di  Emilio Vedova, un pannello dedicato all'anarchico Pinelli di Enrico Baj. E poi tante altre magnifiche opere per tanti motivi accumulatesi nei decenni se non in diversi casi, nei secoli. 

La mostra, promossa dal Comune di Livorno, consente di immergersi in questi magazzini e nasce da un’opportunità offerta dal lockdown, ovvero quella del “tempo”. Nel periodo in cui i musei civici sono stati chiusi a causa della pandemia, il personale ha colto l’occasione per lavorare massicciamente dietro le quinte, rivedere gli inventari, scartare le opere per verificarne lo stato di conservazione, affidare restauri e studiare l’unicità di ogni singolo pezzo.

Da questo lavoro intenso anche se invisibile, è scaturito un percorso espositivo entusiasmante, eterogeneo, estremamente interessante e curioso, che vedrà i pezzi divisi in 6 sezioni:Ritratti, Scene di Livorno, I Manifesti, Paesaggi, Nature morte, Post ‘900. Il tutto curato direttamente dagli operatori museali con la consulenza della storica dell’arte Antonella Capitanio.

Originale e degno di un deposito, o di un “magazzino generale” anche l’allestimento: le opere saranno piazzate sopra o vicino a scatole di cartone sulle quali si troveranno didascalie e focus di approfondimento, mentre speciali scatole rosse segneranno un percorso didattico per i più piccoli. 

Immagini della mostra

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza del Luogo Pio
57122 Livorno

Altri contatti

Altro in programma

date_range Museo della Città di Livorno Museo della Città di Livorno

Vittore Grubicy De Dragon

Fino al 10 luglio 2022


Ricerche correlate

in scadenza date_range Palazzo Ducale di Genova

Monet

Fino al 22 maggio 2022

in scadenza date_range Polo Culturale Le Clarisse

Faccendi e la sala 41

Fino al 22 maggio 2022

date_range Palazzo Mazzetti

I Macchiaioli.

Fino al 05 giugno 2022

date_range Palazzo delle Paure

La luce del vero

Fino al 19 giugno 2022

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo