Share

Museo Sigismondo Castromediano si trova nel centro storico di Lecce ed è considerato il museo più antico della Puglia. Il Museo è stato fondato nel 1868 da Sigismondo Castromediano, duca di Cavallino, con un primo nucleo di opere facenti parte la sua collezione privata. Il Museo è suddiviso in tre principali sezioni: archeologica, pinacoteca e lapidaria. Nella sezione archeologica sono conservate numerose testimonianze della civiltà messianica e degli insediamenti romani. Il Museo conta la più completa collezione di vasi attici a figure rosse, di ceramiche messapiche, vasi e infine statue di età imperiale, provenienti dall'anfiteatro. Di grande interesse è la ricostruzione della Grotta dei Cervi di Porto Badisco, con inedite pitture rupestri. La pinacoteca ospita dipinti che testimoniano i rapporti tra la Puglia e i Bizantini ed i Veneziani. Tra gli artisti più celebri troviamo: Alvise Vivarini, Paolo Finoglio, Pacecco De Rosa, Corrado Giaquinto, Francesco de Mura e Oronzo Tiso. Un piccolo nucleo è dedicato alle arti minori: vasellame, ceramiche, argenti, avori e bronzi.

Orari e biglietti

Indirizzo

Viale Gallipoli, 28
73100 Lecce

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Lecce

Ricerche correlate

spinner-caricamento