Share
spinner-caricamento

Logge dei Tiratori della lana verified

Gubbio, Umbria, Italia chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa I MACCHIAIOLI

La mostra

L’esposizione analizza, all’interno di un contesto europeo, le vicende del movimento artistico che ha rivoluzionato la storia della pittura italiana dell’Ottocento, focalizzandosi sulle novità che i padri dell’arte en plein air hanno sviluppato anticipando, con sorprendente modernità, gli esiti proposti successivamente dagli Impressionisti francesi.


La rassegna propone 80 opere di autori quali Telemaco Signorini, Giovanni Fattori, Giuseppe Abbati, Silvestro Lega, Vincenzo Cabianca, Raffaello Sernesi, Odoardo Borrani, in dialogo con quelle di alcuni dei rappresentanti della Scuola di Barbizon, tutti protagonisti dell’evoluzione di questo movimento, fondamentale per la nascita della pittura moderna italiana. 


Il percorso espositivo partirà proprio dalla relazione che i Macchiaioli avranno con la scena francese per poi proseguire approfondendo le novità tecniche relative al tema del paesaggio, della pittura di genere e di carattere storico, portando il pubblico a immergersi in un momento storico e culturale molto vivace, da cui emergono i fermenti di rivolta di questi nuovi pittori, insieme alle loro forti personalità artistiche e umane.

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza 40 Martiri
06024 Gubbio

Altri contatti

Sconti e riduzioni con l'Artsupp Card

Con l’Artsupp Card puoi accedere per la prima volta a sconti e ingressi ridotti nei musei di tutta Italia.

Scopri di più

Ricerche correlate

in scadenza date_range undefined

Raffaello Gambogi

Fino al 25 febbraio 2024

in scadenza date_range undefined

Carlotta Gargalli

Fino al 25 febbraio 2024

in scadenza date_range undefined

ISIA ACADEMY 1922 – 1943

Fino al 25 febbraio 2024

date_range undefined

Panorama XIX

Fino al 03 marzo 2024

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo