Share
spinner-caricamento
in corso Superbe Maioliche

La mostra

Tra Seicento e Settecento l'arte barocca - la ricerca della meraviglia, della finzione e dello stupore, della mozione degli affetti, dell'enfasi patetica e dell'estasi - porta alla ribalta a Genova grandi protagonisti: in pittura, scultura, nella coinvolgente grande dimensione dell'affresco e in quella piccola, preziosa, del disegno, del tessuto, della maiolica. Questi protagonisti, artisti di fama e successo alla loro epoca, furono attori di grandi trasformazioni di gusto in città e seppero talora imporsi sulla scena nazionale e internazionale richiamando commesse ambite da prestigiose committenze. Un barocco "superbo" quello di Genova, come titolano le Scuderie del Quirinale la contemporanea mostra romana SuperBarocco, dedicata all'arte genovese tra 1650 e 1750.


La rassegna I Protagonisti. Capolavori a Genova 1600 - 1750 si connette idealmente all'esposizione romana e alla mostra genovese La Forma della Meraviglia. Capolavori a Genova 1600 – 1750 in Palazzo Ducale (27 marzo – 10 luglio) per celebrare insieme, in contemporanea, questa straordinaria stagione artistica: quella di un barocco splendido e stupefacente, che guardando a modelli esterni, "internazionali" (non solo e certamente Roma, ma anche la pittura di spazio del Cinquecento emiliano, la retorica della luce dei naturalisti nordici, la movimentata scultura berniniana mediata dalle forme del francese Pierre Puget, e altri riferimenti ancora), li traduce tuttavia in un linguaggio singolare e ricercato, con cifre peculiari e riconoscibili, che divengono sigla 'genovese' dell'attività delle proprie botteghe, interconnesse le une con le altre in riferimenti comuni per un barocco raffinato, brillante, come una gemma elitaria e preziosa.


La mostra presenta al pubblico la stagione più importante della maiolica ligure, una produzione di altissima qualità che fu per secoli oggetto di una massiccia diffusione in tutti i paesi europei e persino nel Nuovo Mondo. Apprezzati e ricercati dalle famiglie aristocratiche più in vista, gli oggetti prodotti a Genova, Savona e Albisola in età barocca raggiunsero livelli di eccellenza ed entrarono a far parte dei sontuosi interni nobiliari dell’epoca. Il percorso espositivo, che comprende anche disegni, libri e dipinti, illustra la storia della maiolica ligure del Seicento e del primo Settecento esplorando il rapporto con le forme d’arte coeve, gli scambi con altri centri di produzione ceramica e l’utilizzo nelle cerimonie e nei riti quotidiani delle corti e delle famiglie più abbienti.


La mostra prosegue idealmente al Museo della Ceramica di Savona, con "L'eccellenza del Barocco a Savona. I Guidobono", una mostra dedicata alle maioliche create dai Guidobono.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Garibaldi, 11
16124 Genova

Altri contatti

Altro in programma

date_range Palazzo Bianco Palazzo Bianco

Gioacchino Assereto

Fino al 10 luglio 2022

date_range Palazzo Bianco Palazzo Bianco

Gregorio De Ferrari

Fino al 10 luglio 2022


Mostre a Genova

in scadenza date_range Villa Croce

Israel landscape

Fino al 30 giugno 2022

date_range Palazzo Reale di Genova

Filippo Parodi, Le Metamorfosi

Fino al 10 luglio 2022

date_range Banca Carige Arte e Cultura

La Sostanza del Colore

Fino al 10 luglio 2022

Ricerche correlate

date_range Musei Reali Torino

Splendori della tavola

Fino al 17 luglio 2022

date_range Museo del Vetro

Tony Cragg.

Fino al 21 agosto 2022

date_range Museo Boncompagni Ludovisi

Le virtù dell’amicizia

Fino al 11 settembre 2022

date_range Museo della Moda e delle Arti Applicate

Tra la terra e il cielo.

Fino al 30 settembre 2022

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo