Share
Fondazione Francesco Paolo Michetti

Fondazione Premio Nazionale Di Pittura Francesco Paolo Michetti

Descrizione della Istituzione

La prima edizione del Premio nazionale di pittura F.P.Michetti viene realizzata nel 1947 a Francavilla al mare, cittadina abruzzese distrutta per il 97 % dagli eventi bellici, con l’intento di continuare la grande tradizione culturale del cenacolo michettiano cui avevano partecipato le personalità più creative del tempo: Gabriele d’Annunzio, Francesco Paolo Tosti, Matilde Serao, Edoardo Scarfoglio, Eleonora Duse, Costantino Barbella.

Nel 1955 con il decreto n. 1497 del Presidente della Repubblica Gronchi viene eretta in ente morale la Fondazione Premio Nazionale di pittura F.P.Michetti, il cui scopoè organizzare un concorso annuale di pittura, cui possano essere affiancate altre manifestazioni artistiche (retrospettive, mostre personali, omaggi).

Partecipano alla Istituzione nel Consiglio di amministrazione e nella assemblea soci le amministrazioni comunali e provinciali abruzzesi, il comune di Tocco da Casauria, doveè nato Michetti , il comune di Francavilla al mare, dove Michetti ha vissuto, il Ministero Beni culturali, un rappresentante degli artisti abruzzesi. Altri organi istituzionali sono il comitato tecnico, il segretario generale, il tesoriere, il revisore dei conti. Recentemente sono stati nominati soci onorari/benemeriti il presidente della Giunta regionale e quello del Consiglio regionale. 

Durante la sua vita, dal 1947 a oggi (2019), la Fondazione ha realizzato 70 edizioni del premio, che comprendono 11 mostre internazionali dedicate al confronto tra artisti italiani e slavi (1973), spagnoli (1974), polacchi (1976), greci (1977), americani (1987), bulgari (1988), europei (2000), argentini (2002), giapponesi (2003), orientali (2004). Varie mostre sono state portate fuori sede : nel Palazzo reale di Napoli, a Roma (Palazzo Braschi e Palazzo Venezia), a Firenze (Palazzo Rucellai), a Parigi (Istituto di cultura Italiana), a Milano (Pac) e infine, quest'anno, di nuovo a Napoli, nel Museo Pignatelli–Cortes (la mostra“Tra pittura e fotografia”).

Localizzazione

Sede della Fondazione Michettiè, dal 2000, Palazzo San Domenico, ex convento domenicano ed ex sede municipale, situato in piazza San Domenico n. 1 a Francavilla al Mare. L’edificio, di proprietà comunale, ospita oltre agli uffici di presidenza e di segreteria, il Museo d’arte contemporanea e moderna della Fondazione costituito dalle opere di arte contemporanea vincitrici del Premio Michetti dal 1947 ad oggi e da donazioni.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza San Domenico, 1
66023 Francavilla al Mare

Altri contatti


Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento