Share

Il MAF Museo Archeologico Nazionale di Firenze si trova nel centro storico della città. Il Museo è uno dei più antichi in tutta Italia e venne istituito ufficialmente nel 1870 da Re Vittorio Emanuele II. Il Museo Archeologico oggi comprende un’ampia collezione di antichità romane ed egizie. Originariamente la collezione egizia era riunita sotto un unico Museo distaccato da quello archeologico. Il patrimonio venne ampliato grazie al Granduca di Toscana Leopoldo II che finanziò una spedizione in Egitto con Jean - François Champollion e Ippolito Rosellini entrambi egittologi. I reperti raccolti furono suddivisi tra il Louvre di Parigi e Firenze. A partire dal 1883 con il Direttore Ernesto Schiapparelli le collezioni incrementarono notevolmente. La collezione greco - romana ed egizia è composta da reperti variegati come: bronzetti, oggetti funerari, ceramiche e terracotta, monete e sculture in gesso e marmo. Oggi è possibile ammirare gran parte delle antiche collezioni mediceo - lorenesi, il Museo Egizio, parte della sezione topografica, con grandi complessi funerari etruschi e una ricca sezione di vasi greci rinvenuti nelle tombe etrusche. Tra i più celebri reperti conservati nel museo sono presenti il Vaso François e l’Enigma dell’isolino di Pesaro. Da poco è disponibile una nuova sezione dedicata alle gemme antiche dei Medici e dei Lorena e la Testa Lorenzini.

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza della Santissima Annunziata, 9b
50121 Firenze

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Firenze

Ricerche correlate

spinner-caricamento