Share

La Villa medicea e il Museo storico della Caccia e del Territorio si trovano a Cerreto Guidi in provincia di Firenze. Al centro di Cerreto Guidi è situata la preziosa villa voluta dal duca Cosimo I de’ Medici quale residenza di caccia. La costruzione della villa avvenne tra il 1564 e il 1566 con architetto Davide Fortini che subentrò all’architetto Alfonso Parigi il Vecchio. La villa ospita al suo interno i rifacimenti degli arredi originali, i ritratti medicei provenienti dalle Gallerie Fiorentine e gli arazzi di manifattura medicea. Tra le opere principali vi sono i ritratti di Cosimo nell’abito dell’incoronazione quale Granduca e il ritratto di Isabella de’ Medici. Fanno parte della collezione le opere possedute da Stefano Bardini che comprende sculture in marmo e terracotta, dipinti su tavola e su tela, manufatti in pietre dure, cassoni intarsiati e dipinti e stipi. Il Museo storico della caccia e del territorio è situato all’interno della villa dal 2002. Il Museo comprende un casino da caccia d’epoca lorenese e una raccolta d’armi da caccia e da tiro. Inoltre, la villa ospita come antiquario i marmi d’epoca romana e medievale.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via dei Ponti Medicei 7
50050 Cerreto Guidi

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Ricerche correlate

spinner-caricamento