spinner-caricamento
Share
Museo Mandralisca

Il Palazzo E Museo Mandralisca

Nel cuore del centro storico di Cefalù sorge il palazzo nobiliare che fu un tempo dimora della famiglia dei baroni Mandralisca. La Fondazione Culturale Mandralisca gestisce oggi i beni del barone: in particolare, i quadri, gli oggetti d'arte, i mobili antichi a lui appartenuti in vita continuano ad essere custoditi nella sua dimora, divenuta oggi Museo. Palazzo Mandraliscaè quindi un esempio di antica residenza di una famiglia nobile siciliana, ricca di fascino ed atmosfera. Vi si trova, tra l’altro, una importante Biblioteca, contenente circa 3.700 volumi di soggetto umanistico, storico e filosofico, antichi manoscritti di autori locali, rari incunaboli e cinquecentiste. Nel Salone principale, dove il Barone era solito ricevere i suoi ospiti di riguardo,è ubicata la Pinacoteca in cuiè possibile ammirare dipinti risalenti a diverse epoche e di vario soggetto. La cosiddetta Sala dell'Antonello prende nome dal dipinto ad olio su tavola più importante della collezione Mandralisca, il famoso Ritratto d'Ignoto di Antonello da Messina, il pittore di maggiore talento del '400 europeo. Nel Museo si trova anche un’importante collezione archeologica, frutto dell’attività di ricerca cui il barone dedicò gran parte della sua vita. 

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Mandralisca, 13
90015 Cefalù

Altri contatti


Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo