spinner-caricamento
Share
conclusa Criminis Imago

La mostra

La storia della città di Bologna passa attraverso vicende che qui hanno avuto luogo, in città, nei dintorni e nelle aule dei tribunali. Processi che hanno riguardato anche crimini commessi in altri luoghi, ed approdati in Cassazione, come i processi ad Ettore Grande e Rina Fort. Grazie al lavoro di due formidabili fotoreporter - Walter Breveglieri e Paolo Ferrari - che hanno documentato questi momenti tragici, ma che appartengono alla storia italiana, oggi possiamo vedere una bellissima mostra di 100 fotografie in bianco e nero. 

 

Una storia narrata nella mostra “Criminis Imago. Immagini della criminalità a Bologna” all’Oratorio di Santa Maria della Vita (via Clavature 8/10) dal 23 ottobre al 10 gennaio prossimi, organizzata da Genus Bononiae. Musei nella città, in collaborazione con la Procura della Repubblica di Bologna, la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri. Partner della mostra è la casa editrice Minerva di Bologna, proprietaria dell’Archivio Fotowall di Walter Breveglieri. 

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Clavature, 8/10
40124 Bologna

Altro in programma

date_range Santa Maria della Vita Santa Maria della Vita

Il Dante di Wolfango

Fino al 13 febbraio 2022


Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo