Share
conclusa Insieme al mondo

La mostra

In occasione della festa di San Michele, una mostra di Fabrizio Dusi allestita al Museo Civico delle Cappuccine, fa riflettere sui temi che hanno scosso le coscienze nei giorni della pandemia. Distanze e solidarietà, barriere e contatti mancati, solitudine e sostegno reciproco.

 

Artista, pittore e ceramista, che spazia da anni fra vari linguaggi, dalla scultura alle installazioni al neon, Dusi (nato a Sondrio, classe 1974, attivo a Milano) porta a Bagnacavallo un nucleo importante di lavori recenti e firma una monumentale installazione site-specific.

 

Una grande scritta luminosa al neon scorrerà sulla facciata del Palazzo Comunale. L'intervento si accenderà dal 19 settembre, nel tessuto della città, dipanando un messaggio ideale sotto le finestre neoclassiche e sopra la loggia affacciata su piazza della Libertà. «Insieme al mondo piangere, ridere, vivere» sono parole, tratte da una poesia di Rosita Vicari (curiosamente attribuita per molto tempo a Pablo Neruda), che toccano argomenti di grande attualità, come il distanziamento e, viceversa, il desiderio di tornare a riabbracciarci.

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

via Vittorio Veneto 1/a
48012 Bagnacavallo

Altri contatti

Altro in programma

date_range Museo Civico delle Cappuccine

Come una fiamma bruciante.

Fino al 09 gennaio 2022


Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento