Share

Museo e Real Bosco di Capodimonte verified

Napoli, Campania, IT aperto visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Giovanni Bellini - Trasfigurazione di Cristo
fullscreen
Michelangelo Merisi, detto Caravaggio - Flagellazione di Cristo
fullscreen
Artemisia Gentileschi - Giuditta e Oloferne
fullscreen
Andy Warhol - Vesuvius
fullscreen
Pieter Brueghel, detto il Vecchio - La parabola dei ciechi
fullscreen
Guido Reni - Atalante e Ippomene
fullscreen
Sandro Botticelli - Madonna col Bambino e angeli
fullscreen
Gruppo presepiale con la Natività
fullscreen
Girolamo Francesco Maria Mazzola, detto Parmigianino - Ritratto di giovane donna detta Antea
fullscreen
Francesco Guarino - Sant’Agata
fullscreen
Jacopo de Barbari - Ritratto di fra luca Pacioli con un allievo
fullscreen
Annibale Carracci - Ercole al bivio
fullscreen
Jusepe de Ribera - Apollo e Marsia
fullscreen
Tiziano Vecellio, detto Tiziano - Ritratto di Paolo III con i nipoti
fullscreen
Tiziano Vecellio, detto Tiziano - Danae
fullscreen
Colantonio del Fiore - San Girolamo nello studio
fullscreen
Edoardo Dalbono - Da Frisio a Santa Lucia o Canzone napoletana
Giovanni Bellini - Trasfigurazione di Cristo
Michelangelo Merisi, detto Caravaggio - Flagellazione di Cristo
Artemisia Gentileschi - Giuditta e Oloferne
Andy Warhol - Vesuvius
Pieter Brueghel, detto il Vecchio - La parabola dei ciechi
Guido Reni - Atalante e Ippomene
Sandro Botticelli - Madonna col Bambino e angeli
Gruppo presepiale con la Natività
Girolamo Francesco Maria Mazzola, detto Parmigianino - Ritratto di giovane donna detta Antea
Francesco Guarino - Sant’Agata
Jacopo de Barbari - Ritratto di fra luca Pacioli con un allievo
Annibale Carracci - Ercole al bivio
Jusepe de Ribera - Apollo e Marsia
Tiziano Vecellio, detto Tiziano - Ritratto di Paolo III con i nipoti
Tiziano Vecellio, detto Tiziano - Danae
Colantonio del Fiore - San Girolamo nello studio
Edoardo Dalbono - Da Frisio a Santa Lucia o Canzone napoletana

Altre opere esposte

Descrizione

In un paesaggio pallido e autunnale una fila di ciechi incede lentamente: li aspetta un fosso nel quale cadranno senza salvezza. La parabola evangelica - quando un cieco ne conduce un altro, li si vede cadere tutti e due nel fosso - diventa per il grande pittore il pretesto per rappresentare un'umanità varia e derelitta, indagata con una minuzia caricaturale in cui ogni personaggio assume un'espressione condizionata dalla posizione che occupa: tragicamente spaventato quello che sta cadendo nel fosso, imbambolato e inconsapevole del suo l'ultimo della fila. Capolavoro della fase matura, la tela di lino sottile, è firmata e datata 1568 in basso a sinistra. Sullo sfondo in lontananza è raffigurata la chiesa del villaggio di Pede de Saint - Anne, vicino Bruxelles. L'opera è stata sempre considerata, insieme al Misantropo, uno dei capolavori della collezione Farnese.

Altre opere a Napoli

photo MANN - Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Autoritratto

Jean Giraud, detto Moebius

placeNapoli, Campania, IT

photo Fondazione Plart Napoli

Radio Phonola 547

Pier Giacomo Castiglioni, Livio Castiglioni, Luigi Caccia Dominioni

placeNapoli, Campania, IT

photo Cappella Sansevero

Altare Maggiore

Francesco Celebrano; Paolo Persico

placeNapoli, Campania, IT

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento