spinner-caricamento
Share

Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno verified

Livorno, Toscana, Italia aperto visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Eugenio Cecconi - Cenciaiole livornesi
fullscreen
Vittorio Corcos - Ritratto di Yorick
fullscreen
Ulvi Liegi - Il mercato centrale
fullscreen
Plinio Nomellini - Il fienaiolo
fullscreen
Giovanni Fattori - La Torre rossa
fullscreen
Giovanni Fattori - Ultime pennellate
fullscreen
Giovanni Fattori - Ritratto della terza moglie
fullscreen
Giovanni Fattori - Lungomare di Antignano
fullscreen
Giovanni Fattori - La Signora Martelli a Castiglioncello
Eugenio Cecconi - Cenciaiole livornesi
Vittorio Corcos - Ritratto di Yorick
Ulvi Liegi - Il mercato centrale
Plinio Nomellini - Il fienaiolo
Giovanni Fattori - La Torre rossa
Giovanni Fattori - Ultime pennellate
Giovanni Fattori - Ritratto della terza moglie
Giovanni Fattori - Lungomare di Antignano
Giovanni Fattori - La Signora Martelli a Castiglioncello

Altre opere esposte

Descrizione

Nel 1894 il pittore livornese Giovanni Fattori ha 69 anni e durante l’estate, così come in quel giro di anni, è ospite nella villa dell’imprenditore e politico fiorentino Antonio Civelli ad Antignano, a sud di Livorno, per dare lezioni di pittura alla figlia Corinna, da lui ritratta un anno prima in La scolarina (1893, collezione privata). Il soggiorno ad Antignano e la realizzazione di questo dipinto sono documentati in una lettera del 31 luglio 1894 all’allieva Adele Galeotti, in cui Fattori riferisce le misure del quadro e ne sottolinea la fattura «dal vero».

Le colline livornesi sopra Antignano, inondate di sole, sono le vere protagoniste di questo dipinto. Il taglio obliquo del pendio che scende verso il mare divide nettamente in due la scena: sulla sinistra i caldi colori della terra si alternano ai verdi cangianti della vegetazione; sulla destra prevalgono i toni dell’azzurro del cielo e del mare, interrotto solo da piccole imbarcazioni scure. Rispetto ad altre opere dello stesso periodo, questa si distingue per una luminosità diffusa, per una pennellata meno sintetica e più minuta, per gli attenti giochi tra luci e ombre attraverso fini passaggi tra chiari e scuri.


Sconti e riduzioni con l'Artsupp Card

Con l’Artsupp Card puoi accedere per la prima volta a sconti e ingressi ridotti nei musei di tutta Italia.

Scopri di più

Altre opere a Livorno

Ricerche correlate

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo