spinner-caricamento
Share

Museo Archeologico Nazionale di Aquileia verified

Aquileia, Friuli-Venezia Giulia, Italia chiuso visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Rilievo con scena di fondazione
fullscreen
Stele funeraria di un fabbro
fullscreen
Anello in ambra con amorini e cagnolino
fullscreen
Ritratto funerario maschile
fullscreen
Busto di Lucio Cesare
fullscreen
Mosaico con fiocco e tralci di vite
fullscreen
Mosaico con il motivo del “pavimento non spazzato”
fullscreen
Statua dell’imperatore Augusto
fullscreen
Urna funeraria con scena di banchetto
fullscreen
Statua funeraria di ammiraglio
fullscreen
Applique bronzea con rappresentazione di vento (Boreas)
fullscreen
Lucerna in bronzo con presa conformata a cigno
fullscreen
Corredo femminile con retina d’oro
fullscreen
Clipeo con busto di Giove
fullscreen
Urna funeraria in alabastro
fullscreen
Pisside in vetro a bande d’oro
Rilievo con scena di fondazione
Stele funeraria di un fabbro
Anello in ambra con amorini e cagnolino
Ritratto funerario maschile
Busto di Lucio Cesare
Mosaico con fiocco e tralci di vite
Mosaico con il motivo del “pavimento non spazzato”
Statua dell’imperatore Augusto
Urna funeraria con scena di banchetto
Statua funeraria di ammiraglio
Applique bronzea con rappresentazione di vento (Boreas)
Lucerna in bronzo con presa conformata a cigno
Corredo femminile con retina d’oro
Clipeo con busto di Giove
Urna funeraria in alabastro
Pisside in vetro a bande d’oro

Altre opere esposte

Descrizione

Il rilievo ricorda la fondazione di Aquileia, avvenuta nel 181 a.C. alla presenza dei magistrati inviati da Roma, secondo un rito che la tradizione riconduceva a Romolo. Il solco lasciato dall'aratro trainato da un bue e da una vacca adorni di ricchi finimenti definiva il pomerium, il perimetro sacro e invalicabile della città. La rappresentazione era esposta in un luogo di grande importanza, probabilmente sopra una delle porte urbiche.


Ricerche correlate

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo