Share
spinner-caricamento

Gallerie dell’Accademia di Venezia verified

Venezia, Veneto, Italia chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa Un capolavoro per Venezia

La mostra

Un capolavoro per Venezia è la nuova iniziativa lanciata dalle Gallerie dell'Accademia di Venezia, in collaborazione con Intesa Sanpaolo in qualità di Main Partner, che vedrà esposte nelle sale del museo, a rotazione nei prossimi mesi, alcune opere di qualità straordinaria del Rinascimento veneto, provenienti dai maggiori musei internazionali. Si tratta di prestiti eccezionali, di dipinti che solo in rare occasioni hanno lasciato la propria sede espositiva d'origine. 

 

Il progetto nasce dall'intento del museo di recuperare e riannodare i rapporti e le relazioni internazionali in una città così fortemente colpita, dal punto di vista dei visitatori stranieri, dalle recenti calamità, in particolare l'acqua alta del 12 novembre scorso e poi la pandemia mondiale di Covid-19. L'intento è quello di riaffermare quel respiro internazionale e quella propensione al dialogo, che da sempre contraddistingue la dimensione sociale e culturale di Venezia.

Immagini della mostra

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Campo della Carita, 1050
30123 Venezia

Altri contatti

Sconti e riduzioni con l'Artsupp Card

Con l’Artsupp Card puoi accedere per la prima volta a sconti e ingressi ridotti nei musei di tutta Italia.

Scopri di più

Altro in programma

date_range undefined undefined

AFFINITÀ ELETTIVE

Fino al 23 giugno 2024

date_range undefined undefined

Willem de Kooning e l’Italia

Fino al 15 settembre 2024


Mostre a Venezia

in scadenza date_range undefined

EDITH DEKYNDT

Fino al 22 aprile 2024

in scadenza date_range undefined

F U T U R O R E M O T O

Fino al 27 aprile 2024

in scadenza date_range undefined

MIAO

Fino al 28 aprile 2024

date_range undefined

Marta Czok EX_PATRIA

Fino al 19 maggio 2024

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo