Share

Museo Stazione dell'Arte verified

Ulassai, Sardegna, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

in corso Mirella Bentivoglio.

A cura di: Davide Mariani, Paolo Cortese

La mostra

La mostra “L’altra faccia della luna”, organizzata dalla Fondazione Stazione dell’Arte, in collaborazione con l’Archivio Mirella Bentivoglio di Roma e con il sostegno del Comune di Ulassai, della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione di Sardegna, rappresenta la prima retrospettiva dedicata a Mirella Bentivoglio (Klagenfurt 1922 - Roma 2017) da un’istituzione museale in Sardegna e sarà inaugurata sabato 25 settembre, alle ore 18:00, nei suggestivi spazi dell’ex rimessa del treno.

«Dopo il successo riscosso dalla mostra di Stefano Boeri, siamo felici di questa nuova e importante occasione che arriva alle soglie del centenario della nascita di Mirella Bentivoglio – dichiara Gian Luigi Serra, Sindaco di Ulassai e Presidente della Fondazione Stazione dell’Arte. – Grazie alla collaborazione con l’Archivio a lei dedicato siamo in grado di offrire un altro importante evento espositivo a Ulassai, che richiamerà molti appassionati e turisti e che consentirà di mettere in luce e valorizzare un’altra straordinaria donna e artista, amica e collega di Maria Lai».

Curata da Davide Mariani, direttore della Stazione dell’Arte e da Paolo Cortese, curatore dell’Archivio Mirella Bentivoglio, la rassegna mette in luce la complessità e la profondità della sua poetica, attraverso l’esposizione di oltre cinquanta opere, foto, video e bozzetti che permettono di apprezzare i momenti più rilevanti della sua carriera artistica e curatoriale, stimolando riflessioni e dialoghi su argomenti oggi più che mai attuali.

Immagini della mostra

Orari e biglietti

Indirizzo

SPP11
08040 Ulassai

Altri contatti


Mostre a Ulassai

date_range CAMUC – Casa Museo Cannas

Maria Lai. Di Terra e di Cielo

Fino al 24 ottobre 2021

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento