Share
conclusa SARS-CoV-2

La mostra

Un programma molto rigoroso di rinunce e di chiusure e ora - grazie a una campagna di vaccinazione in pieno svolgimento - la grande pandemia Covid-19 finalmente sembra essere sotto controllo. 

Anche i musei, dopo mesi di chiusura, riaprono al pubblico e possono riprendere il dialogo con la propria comunità di visitatori. Si tratta di un dialogo mai interrotto, grazie ai tanti programmi in digitale che i musei si sono impegnati a produrre in questo lungo periodo di lockdown, ma è la fisicità dello spazio museale che ora è possibile recuperare, il piacere di esperienze estetiche e di conoscenza da fare ancora in piccoli gruppi, ma in una dimensione fisica e concreta.


Il MUSE – Museo delle Scienze, ha voluto segnare questa nuova fase con una mostra dedicata proprio a Covid-19. Con il linguaggio leggero ma diretto della graphic novel, l’esposizione ripercorre le conoscenze acquisite da scienza e medicina durante questo periodo, apparentemente eterno, per giungere a un controllo del virus e a una gestione e cura della malattia in modo più responsabile. L’esposizione – che resterà aperta fino ai primi di settembre - nasce da un’idea del MUSE in collaborazione con l’illustratrice scientifica Sara Filippi Plotegher e si presenta in una veste grafica originale e fresca e con un lessico non didascalico, che predilige la comunicazione visiva tipica della scienza contemporanea.


L’allarme suscitato dalla comparsa dei primi casi di Covid-19 ha portato, in tutto il mondo, numerose persone di scienza, di medicina e la società tutta a interrogarsi su questo nuovo “nemico naturale” e a trovare in breve tempo le soluzioni più efficaci per contenere i contagi e prevenire e curare la malattia. La mostra SARS-CoV-2. Storia illustrata di un virus traccia dunque un quadro delle scoperte scientifiche e dei progressi avvenuti in campo medico, soffermandosi sulle ricadute della pandemia nella sfera sociale e personale e – infine - sugli insegnamenti che questo drammatico evento epocale porta con sé.


Orari e biglietti

Indirizzo

Corso del Lavoro e della Scienza, 3
38122 Trento

Altri contatti


Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento