Share

Villa Carlotta è un edificio storico nella località Tremezzina, in provincia di Como. La villa è famosa sia per la collezione d’arte, sia per il vasto giardino botanico che la circonda. La villa venne edificata nel 1690 per volere del marchese Giorgio II Clerici. Nel 1801 la proprietà venne acquistata da Gian Battista Sommariva personaggio illustre a Milano e collezionista d’arte. Nel 1843 venne successivamente acquistata dalla principessa Marianna di Nassau che donò alla figlia Carlotta la villa; da questo ne deriva il nome “Villa Carlotta”. Dall’inizio del ‘900 la villa ebbe diversi proprietari, fino ad arrivare al Comune di Tremezzo che la trasformò in un museo. L’esposizione museale è composta dalle opere provenienti dalla collezione di Giovanni Battista Sommariva e che ancora oggi sono ospitate al piano terra e al primo piano. Tra le opere più famose sono presenti “L’Ultimo Bacio dato a Giullietta da Rome” di Hayez, i marmi e gessi di Antonio Canova e Berthel Thorvaldsen. Al secondo piano sono ospitati gli arredamenti originali della principessa Carlotta di Prussia. Di grande interesse è anche il giardino botanico che hanno reso famosa in tutto il mondo la Villa. Il giardino all’italiana, il tunnel degli agrumi e il giardino romantico rendono la villa un luogo magico e suggestivo.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Regina, 2
22016 Tremezzina

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Ricerche correlate

spinner-caricamento