Share
spinner-caricamento
conclusa Ludmilla

La mostra

Da Israele a Trani per portare la cultura mediorientale in Puglia.“Ludmilla”, la personale di Maria Saleh, artista arabo israeliana-ucraina, a partire da mercoledì 4 ottobre, sarà fruibile per sei mesi all’interno della galleria ricreata nel terrapieno del Castello svevo di Trani.Anticipata da una conferenza stampa alle 17.00, l’apertura al pubblico della galleria è prevista alle ore 18.00 del 4 ottobre, con ingresso gratuito fino alle ore 22.30; dal giorno successivo, la galleria rientrerà nel percorso di visita del Castello, ai consueti orari di apertura e al costo ordinario del biglietto d’ingresso.Il progetto è patrocinato e sostenuto dalla città di Trani.


Alta 4 metri, lunga 11 metri e realizzata con la tecnica del carboncino su tela, l’opera della Saleh, la giovane artista vincitrice nel 2023 del premio Rapoport del Museo d'Arte di Tel Aviv come miglior talento israeliano dell’anno, rappresenta il primo incontro di sua madre, Ludmila, con la città di Um El Fahem, uno dei più grandi centri arabi in Israele, dove Saleh Mahameed è nata e cresciuta.

Ludmila, ucraina di religione cristiana, è nata a Kiev, dove ha conosciuto per la prima volta il padre di Saleh Mahameed – palestinese di religione musulmana – con cui ha deciso di trasferirsi in Israele. L'opera è il primo capitolo di una serie dedicata alla storia della famiglia dell'artista.

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Manfredi Re, 16
76125 Trani

Altri contatti

Sconti e riduzioni con l'Artsupp Card

Con l’Artsupp Card puoi accedere per la prima volta a sconti e ingressi ridotti nei musei di tutta Italia.

Scopri di più

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo