spinner-caricamento
Share

Il Museo Preistorico Etnografico Luigi Pigorini è confluito nel nuovo Museo delle Civiltà che ha sede nel quartiere EUR a Roma. Il Museo è formato da due percorsi espositivi: al primo piano l’etnografia extraeuropea (Africa, Americhe, Oceania), al secondo piano la Preistoria. Nella sezione etnografica si conservano materiali che documentano le culture di tutti i continenti; si tratta di oggetti che, oltre ad avere carattere artistico e religioso, testimoniano i vari aspetti della cultura materiale delle popolazioni extraeuropee. La sezione Africana indaga tre momenti storici fondamentali dell’incontro tra Africa e Occidente: la scoperta della costa occidentale con i primi oggetti africani in Italia, l’esplorazione dell’interno del continente con le relative raccolte etnografiche. Una sezione è dedicata alle culture archeologiche dell’America centrale e del Mondo andino. In allestimento la sezione delle culture sud-americane e dell’area amazzonica. Sei sezioni tematiche spaziano dal rapporto dell’uomo con la spiritualità, con l’arte, con il potere, con gli antenati e con la terra delle popolazione dell'Oceania. Nella parte dedicata alla preistoria esistono importanti reperti del Lazio preistorico come il calco del cranio neanderthaliano della Grotta Guattari al Circeo (l'originale è custodito in una sala non accessibile al pubblico), testimonianze umane dai primi strumenti in pietra alla metallurgia del ferro. Di straordinario valore sono anche i reperti provenienti dagli scavi subacquei come la piroga di circa 10m di lunghezza, scavata nel legno di quercia.

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Guglielmo Marconi, 14
00144 Roma

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Roma