Share
spinner-caricamento

Reale Accademia di Spagna a Roma verified

Roma, Lazio, Italia chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa Love Difference

La mostra

In occasione del 150° anniversario dell'Accademia, il Maestro Pistoletto, probabilmente l'artista italiano vivente più influente nell'attuale panorama internazionale, ha visitato l'Accademia e ha proposto una selezione di alcuni suoi brani da esporre in situ. Il primo, intitolato Pozzo specchio e già installato, è stato espressamente concepito per il Tempio del Bramante. Le due che completeranno l’intervento sono la sua iconica Venere degli stracci – “un tentativo di unire la bellezza del passato e il disastro del presente”, come si esprime lo stesso artista – e Love Difference-Mare Mediterraneo , una tavola profilata sulla costa del Mar Mediterraneo, opera scelta dal maestro Pistoletto per essere il semestre di presidenza spagnola dell'Unione Europea, per richiamare la necessità di dialogo tra i paesi che scoprirono il Mediterraneo, che coincise con obiettivi fissati del Governo spagnolo durante la sua presidenza.

Immagini della mostra

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza di S. Pietro in Montorio, 3
00153 Roma

Altri contatti

Sconti e riduzioni con l'Artsupp Card

Con l’Artsupp Card puoi accedere per la prima volta a sconti e ingressi ridotti nei musei di tutta Italia.

Scopri di più

Mostre a Roma

in scadenza date_range undefined

Mimmo Jodice

Fino al 14 aprile 2024

date_range undefined

Dacia

Fino al 21 aprile 2024

date_range undefined

Manuel Felisi 1:1

Fino al 21 aprile 2024

date_range undefined

Conversation piece | part IX

Fino al 21 aprile 2024

Ricerche correlate

in scadenza date_range undefined

LIDIA PEROTTI

Fino al 14 aprile 2024

date_range undefined

Camilian Demetrescu

Fino al 21 aprile 2024

date_range undefined

Danilo Quintarelli

Fino al 21 aprile 2024

date_range undefined

EDITH DEKYNDT

Fino al 22 aprile 2024

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo