Share
spinner-caricamento
conclusa Aria, Fiori, Sale.

La mostra

La mostra "Aria, Fiori, Sale. Opere dalle Collezioni del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea" è un nuovo percorso attraverso una selezione di nuove acquisizioni e importanti opere dalle collezioni del Museo di artisti quali Ettore Spalletti, Aslı Çavuşoğlu,  Fausto Melotti, Gilberto Zorio ,Luciano Fabro, Marco Bagnoli, Joan Jonas, Ingela Ihrman e Jannis Kounellis.

Appartenenti a generazioni e culture differenti, gli artisti presentati dimostrano un’attenzione nei confronti degli elementi naturali, dell’ambiente, della vita organica delle piante e delle capacità di trasformazione e memoria dei materiali. Le opere in mostra accolgono i visitatori coinvolgendoli in un percorso nel quale si intrecciano molteplici racconti, dalle memorie personali che trasformano gli oggetti a storie collettive, dalle essenze impalpabili ed atmosferiche dei colori al loro significato e, ancora, dalla magia della natura alla sua potenziale pericolosità.

La poetica di Ettore Spalletti è fondata in gran parte sul colore, usato dall’artista allo stato di pigmento, con un procedimento lento che prevede la preparazione di un impastato con gesso e colla e la successiva stesura sulle superfici che costituiscono l’opera. Nell’installazione scultorea Anfora Bacile, Vasi, 1982, Spalletti visualizza forme primarie utilizzando colori quali il bianco, il grigio, l’azzurro e il rosa. L’artista afferma di ritenere l’azzurro fondamentalmente un colore atmosferico. Un colore che non esiste come superficie, ma vive come condizione ambientale che abbiamo intorno. Ha inoltre spiegato che utilizza il rosa pensando all’incarnato, un colore in continua mutazione, che non trova mai la sua fissità perché si alimenta degli umori, delle sue condizioni spirituali, della sua intelligenza.

Aslı Çavuşoğlu analizza i modi in cui discipline quali l’archeologia, l’etnografia e l’antropologia raccontano eventi storici. La raccolta di oggetti parziali o ritenuti inadatti e volutamente esclusi da approcci accademici, insieme all’osservazione dell’ambiente che caratterizza specifiche zone di conflitto, sono fra i metodi individuati da Çavuşoğlu per esprimere un diverso punto di vista. 

Immagini della mostra

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazzale Mafalda di Savoia, 2
10098 Rivoli

Altri contatti

Altro in programma

date_range undefined undefined Artsupp card

Opere in viaggio

Fino al 18 agosto 2024

date_range undefined undefined Artsupp card

Paolo Pellion di Persano

Fino al 08 settembre 2024

date_range undefined undefined Artsupp card

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo