Share

La Fortezza Di San Leo

La Fortezza di San Leo, conosciuto anche come rocca di San Leo si trova in provincia di Rimini. E’ posta nel punto più alto di una cuspide rocciosa delimitata da imponenti pareti verticali, la fortezza rappresenta la principale emergenza architettonica dell'intero borgo di San Leo. Le origini dell'abitato fortificato sono certamente pre-cristiane, anche se le prime notizie documentate di un reale insediamento sono legate alla presenza del santo Leone fra IV e V secolo. La notevole posizione strategica fece di San Leo un luogo conteso per tutto l'alto medioevo: dai Goti ai Bizantini, passando per i Longobardi (Desiderio realizzò il primo presidio difensivo in muratura) fino alla dominazione della Chiesa, attestato dalla metà dell'VIII fino a buona parte del X secolo. Utilizzata per lungo tempo come carcere - notissima è la vicenda del conte di Cagliostro, qui recluso fra il 1791 e il 1795 - la rocca sarà infine impiegata come caserma militare fino al 1915. Oggi la Rocca, ripulita dalle sovrastrutture ottocentesche che ne hanno alterato le linee rinascimentali, è tornata al suo splendore architettonico che ne fa una delle più celebrate testimonianze di arte militare, in una cornice di storia e di arte tra le più belle d’Italia.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Giacomo Leopardi
47865 Rimini

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Rimini

Ricerche correlate

spinner-caricamento