Share

Il MAON - Museo d'Arte Otto e Novecento si trova nel centro storico di Rende, in provincia di Cosenza. Il Museo è stato inaugurato nel 2004 per iniziativa del Centro per l’arte e la cultura “A. Capizzano” di Rende e ha sede nel Palazzo Vitari. Il MAON è l’unico museo con una collezione museale stabile degli artisti calabri dell’Ottocento e del Novecento. Il primo nucleo della collezione si deve alla donazione dell’intera raccolta privata di Achille Capizzano, fondatore del Museo. Nella raccolta degli artisti dell’Ottocento si citano: Giuseppe Benassai, Giuseppe Cosenza, Giuseppe Renda, Francesco Jerace, Gaele Covelli e molti altri. Invece, del Novecento sono: Umberto Boccioni, Mimmo Rotella, Alfredo Pirri, Angelo Savelli e molti altri. Nel 2004 il Museo si è arricchito di un’importante donazione di arte contemporanea da parte di Luigi Ladaga. La sua raccolta comprende opere d’arte di artisti celebri come: Alighiero Boetti, Mario Schifano, Umberto Mastroianni, Nicola De Maria, Mario Ceroli e Lucio Del Pezzo. Un piccolo nucleo di opere sono formate da grafiche che documentano i grandi maestri del Novecento come Picasso, Braque, Duchamp, Dalì, Ernst, Balla, Burri e Kounellis. Il Museo offre un’attività espositiva molto ricca grazie ai rapporti internazionali con Musei e collezionisti.

Orari e biglietti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Ricerche correlate

spinner-caricamento