Share
conclusa Chiara Fumai

A cura di: Milovan Farronato, Francesco Urbano Ragazzi, Cristiana Perrella

La mostra

A tre anni dalla sua prematura scomparsa, dall’8 maggio al 3 ottobre 2021 il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato dedica a Chiara Fumai la retrospettiva Poems I Will Never Release, a cura di Milovan Farronato e Francesco Urbano Ragazzi in collaborazione con Cristiana Perrella. 


La mostra è parte di un ampio progetto che mette insieme diverse istituzioni europee con lo scopo di rivisitare il lavoro dell’artista, preservarne il lascito e trasmetterlo a un vasto pubblico. Presentata alla fine del 2020 al Centre d’Art Contemporain Genève, la mostra dopo la tappa al Centro Pecci, nei prossimi due anni sarà esposta a La Loge di Bruxelles e alla Casa Encendida di Madrid, approfondendo l’indagine su una personalità creativa che ha lavorato in modo marcato sui linguaggi della performance e dell'estetica femminista del XXI secolo. 


Poems I Will Never Release raccoglie un corpus molto completo di opere, che traducono in forma materiale le performance di Chiara Fumai, pur rispettando l’intento programmatico dell’artista di non documentarle. 

Ribellandosi a una sorta di pregiudizio latente legato al suo essere un’artista donna, Chiara Fumai ha messo a punto un vocabolario di minaccia, rivolta, violenza ma anche noia, atto ad innescare situazioni scomode, per promuovere i suoi ideali di femminismo anarchico. 


Immagini della mostra

Orari e biglietti

Indirizzo

Viale della Repubblica, 277
59100 Prato

Altri contatti

Altro in programma

date_range Centro Pecci

FORMAFANTASMA

Fino al 24 ottobre 2021

date_range Centro Pecci

Jacopo Milani

Fino al 31 ottobre 2021

date_range Centro Pecci

Cao Fei. Supernova

Fino al 30 maggio 2022


Mostre a Prato

in scadenza date_range Palazzo Pretorio

Bartolini e l'amico Ingres

Fino al 17 ottobre 2021

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento