spinner-caricamento
Share

Muséum national d'histoire naturelle - MNHN

Il Museo Nazionale di Storia naturale (in francese Muséum national d'histoire naturelle - MNHN), conosciuto anche come "Le Muséum", è un museo di Storia Naturale situato a Parigi, all'interno del Jardin des Plantes, nel V arrondissement.  Il Museo è attivo in una costante attività di ricerca, che consiste soprattutto nell’ordinare e comprendere la diversità biologica ed ecologica, la sua origine, il suo ruolo e le sue dinamiche, per contribuire alla gestione sostenibile di questa diversità. L’Istituzione, attraverso le sue azioni di diffusione della conoscenza, permette a tutti, grandi e bambini, di avvicinarsi alla cultura scientifica ed aumentare la propria base di conoscenze. 

Si tratta di uno dei più antichi musei di storia naturale del mondo: infatti, è già nel 1635 che il Re Luigi XIII fece istituire il "Jardin Royal des Plantes Médicinales" (giardino reale delle piante medicinali), istituto scientifico con lo scopo di guarire attraverso le piante medicinali. Lentamente, l'attività del giardino mutò, divenendo sempre più un centro per lo studio di Storia Naturale. Infine, nel 1793 l'Istituzione divenne ufficialmente un museo. Fu soprattutto nel corso dell’Ottocento che il Museo conobbe una grandissima fama, diventando il punto di riferimento per le scienze naturali. Nel corso dei secoli le collezioni del Muséum si sono arricchite notevolmente. Inoltre, con la politica colonialistica della Francia, iniziò anche la sua espansione fuori dal territorio francese, soprattutto per le attività marine di ricerca e studio. Oggi, il museo è posto sotto la tutela congiunta dei ministeri dell'Educazione nazionale, della Ricerca e dell'Ambiente. Del Museo fanno parte diverse istituzioni, tra cui l'Orto botanico del Jardin des Plantes e il Musée de l'homme. 

Tutte le sedi